fbpx
Cinema / Spettacoli

Alessandro Borghi: “Ci vediamo nel mio posto preferito”

22 Luglio 21 / Scritto da:

Condividendo un post su Instagram, Alessandro Borghi ha comunicato ai suoi fans novità sul film “Mondocane”

Repostando il post realizzato da 01 Distribution, Alessandro Borghi ha comunicato ai suoi followers di Instagram una grande notizia, scrivendo: “Ci vediamo nel mio posto preferito”.

Si tratta di “Mondocane” uno dei tanti film su cui l’attore romano ha lavorato in questi ultimi mesi. Il film sarà presentato in Concorso alla 78a edizione del Festival di Venezia nella 36a Settimana Internazionale della Critica. Sono sette le opere prime in concorso quest’anno alla Settimana Internazionale della Critica, sezione autonoma e parallela della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che si terrà dall’1 all’11 settembre.

“Mondocane”, diretto da Alessandro Celli, è ambientato in una Taranto ferita e distopica dove le coordinate sono riscritte secondo i canoni del cinema di genere. Sono rimasti i più poveri che lottano per la sopravvivenza, mentre una gang criminale, le Formiche, capeggiate dal carismatico Testacalda (Alessandro Borghi), si contende il territorio con un’altra gang. Due orfani tredicenni, cresciuti insieme, sognano di entrare in quella banda. Pietro, detto Mondocane per aver superato la prova d’accettazione nella gang, impone Christian al gruppo che lo deride chiamandolo Pisciasotto. Ma qualcosa si incrina nel loro equilibrio mettendo a rischio tutto quello in cui credono.

Oltre ad Alessandro Borghi, nel cast vi sono anche Dennis Protopapa, Giuliano Soprano, Barbara Ronchi, Ludovica Nasti, Federica Torchetti, Josafat Vagni e Francesco Simon.

Mentre il film sarà alla Mostra del cinema di Venezia, arriverà anche in sala.

L’altra importante notizia, infatti, è che “Mondocane” verrà distribuito nelle sale dei cinema italiani il prossimo 3 settembre 2021. “Mondocane” è una produzione Groenlandia e Minerva Pictures con Rai Cinema, prodotto da Matteo Rovere, coprodotto da Santo Versace – Gianluca Curti.