fbpx
361News / People

Varriale, si complica la posizione del giornalista: chiesto processo immediato per stalinkig

22 Novembre 21 / Scritto da:

Il giornalista, momentaneamente sospeso dalla Rai, è stato accusato dall’ex compagna 

Enrico Varriale, ex vicedirettore di Rai Sport, rischia grosso. Da qualche settimana è infatti stata diffusa la notizia di accuse a suo carico per violenza e stalking.

Il giornalista, momentaneamente sospeso dalla Rai, è astato denunciato dall’ex compagna. Stando a quanto riporta “La Repubblica”, è stato chiesto il processo immediato.

Varriale salterebbe l’udienza preliminari in virtù di prove “schiaccianti”.

Leggi anche: Caso Varriale: la Rai prende una posizione dopo le indagini per stalking

L’ex compagna, ha denunciato qualche mese fa Varriale. Ha raccontato non solo di essere stata picchiata e presa e schiaffi ma anche di essere stata “perseguitata con telefonate di notte, appostandosi sotto casa e citofonando alle 6 di mattina”.

Varriale dalle pagine social si era detto tranquillo e non colpevole e intanto il suo avvocato, Fabio Lattanzi, ha preferito non parlare.

Il processo dovrebbe iniziare a gennaio 2022.

Il rapprto, secondo “Repubblica”, sarebbe degenerato in agosto per un problema di gelosia sorto dopo gli Europei di Calcio.

Nei mesi scorsi, il gip, Monica Ciancio ha così disposto la misura cautelare di “divieto di avvicinamento a meno di 300 metri dai luoghi frequentati dalla persona offesa”.

Non solo era stata vietata qualsiasi forma di comunciazione anche “per interposta persona” e l’obbligo di  !allontanarsi immediatamente in caso di incontro fortuito, riponendosi a 300 metri di distanza”.

Tag:, , , ,