fbpx
People

Tutta la verità sul triangolo Sallusti, Santanchè, D’Asburgo

20 Aprile 16 / Scritto da:

 

Daniela Santanchè ha perso la testa per il principe D’Asburgo, ma continua a farsi paparazzare per le strade di Milano con Sallusti: vi sveliamo perchè…

Il triangolo Sallusti- Santanchè- D’Asburgo continua a infiammare i salotti che contano. La verità è ormai venuta a galla: Daniela Santanchè ha perso letteralmente la testa per il principe, sposato con la sua (ormai ) ex migliore amica Patrizia D’Asburgo. Ma se la notizia è certa ancora una domanda rimbalza da Milano a Roma e da Saint Moritz a Courmayeur: ma perché, nonostante Daniela Santanchè e Alessandro Sallusti non stiano più insieme, il direttore de Il Giornale si ostina a farsi paparazzare in compagnia di Daniela, anche in atteggiamenti affettuosi e inequivocabili? Si, insomma, per quale ragione Sallusti oltre a fare la figura del “cornuto” fa anche la figura del “mazziato”?

Santanchè, Sallusti

La risposta a questa domanda sono in pochi a conoscerla e ve la sveliamo noi. In tempi passati quando Sallusti aveva letteralmente perso la testa per la Santanché mettendo in crisi il matrimonio con la sua seconda moglie, per lasciare almeno le apparenze con la complicità di Daniela si fece fotografare per le strade di Milano mentre baciava la sua dolce metà. Questo anche per rendere la separazione meno dolorosa da tutti i punti di vista. In poche parole la Santanché con questo gesto si è portata a casa un credito importante. Credito importante che ha subito riscosso, con l’assenso di Sallusti, in questo periodo di tourbillon mediatico. Infatti il direttore de Il Giornale ha mantenuto fede alla parola data e, come aveva promesso, continua a prestarsi a fare la figura del principe consorte, anche se il vero principe consorte in questo momento è un altro e si chiama Dimitri.