fbpx
People

Tennis, la frecciatina di Fabio Fognini a Matteo Berrettini

22 Luglio 21 / Scritto da:

Il finalista di Wimbledon non ci sarà a Tokyo

Matteo Berrettini, causa infortunio non sarà presente a Wimbledon. Un peccato visto gli ultimi risultati dell’azzurro che si è detto amareggiato dalla scelta.

Intanto la sua decisione è stata commentato anche da un altro azzurro, Fabio Fognini che ne ha parlato in un’intervista a Repubblica.

L’ha saputo dai giornali che il finalista di Wimbledon e suo compagno di doppio ai Giochi aveva dato forfait e non sarebbe venuto in Giappone. Decisione presa fuori tempo massimo, che ha impedito di trovare un sostituto. Un ritiro per due, quindi“.

E poi: “Non voglio commentare, altrimenti vado abbastanza sul polemico… La scelta di Matteo. La sua piccola decisione di dare forfait si ripercuote anche su di me, perché non potrò giocare il doppio. Con lui qui le chance di vedere l’Italia sul podio, anche nel singolare, sarebbero state più alte. Matteo sta vivendo un momento speciale, non c’è dubbio“.

Fognini ha anche spiegato di non aver più sentito Berrettini al telefono e poi ha parlato del suo momento che non è dei migliori.

Mi è capitato altre volte nei miei 15 anni di carriera. I primi due-tre mesi dopo la vittoria a Montecarlo nel 2019, per esempio, ero smarrito, ma questo dipende solo da me, per fortuna. So come gestirlo. Devo riordinare le idee nella mia testa. Certo, ho 34 anni, che non sono 24… viaggiare molto e tutte queste restrizioni per il Covid stanno pesando un po’ sul mio corpo”.

Tag:, , , ,