12 GENNAIO - People

Silvio Berlusconi: «La corte deve rimanere nei limiti dell’eleganza»

Scritto da:

L’ex premier è intervenuto a “Porta a Porta”

Silvio Berlusconi sta tornando non solo sulla scena politica ma anche su quella mediatica. L’ex premier è stato ospite della trasmissione Rai di Bruno Vespa, “Porta a Porta“.

Tanti i temi toccati, dai problemi del paese alle molestie sessuali.

Il Cavaliere, in particolare, ha parlato della discussa lettera pubblicata dal quotidiano francese “Le Monde” e firmata da molte attrici, tra cui Catherine Deneuve, nella quale si parla di “un nuovo puritanesimo” e si denuncia lo stupro con un ma..:

Lo stupro è un crimine, ma il corteggiamento insistente o maldestro non è un delitto, né la galanteria un’aggressione maschilista.

Sulla stessa linea di pensiero anche Berlusconi:

 

Articoli correlati: