fbpx
Gossip / People

Rosalinda Cannavò, rabbia contro Instagram: “Rimosse le foto sull’anoressia”

01 Luglio 22 / Scritto da:

La ex gieffina Rosalinda Cannavò nelle scorse ore ha raccontato tramite alcune foto la battaglia con l’anoressia: ma sono state rimosse

Uno sfogo amarissimo quello di Rosalinda Cannavò su Instagram e contro il popolare social. La cantante e attrice nelle scorse ore ha infatti ripercorso il complicato periodo dell’anoressia, postando alcuni scatti risalenti a quel momento così buio e complicato della propria vita. Il reel pubblicato da Rosalinda aveva però semplicemente il compito di invitare i suoi fan a non incorrere nello stesso pericolo, un messaggio di sostegno anche per le tante ragazze che ogni anno si ritrovano ad affrontare questa battaglia. Le pose pubblicate dall’ex gieffina sono però state rimosse da Instagram e questo ha ovviamente scatenato il malcontento della siciliana, che si è sfogata così nel corso di una storia:

Mi hanno appena rimosso il post in cui in breve raccontavo la mia storia sull’anoressia. Non capisco quali siano le regole del mondo Instagram onestamente. Un post inappropriato per cosa? Possibile che Instagram si attacchi a un reel che aveva come unico scopo quello di dare speranza a chi soffre di DCA, permettendo al contrario a chiunque di creare profili fake che non fanno altro che cyberbullismo? Io sono scioccata.

LEGGI ANCHE: BARÙ SVELA LA NUOVA AVVENTURA: “LA TV MI INTERESSA, ECCO COSA FARÒ”

Rabbia ovviamente più che giustificata e non è la prima volta che Instagram mette mano laddove vi era uno scopo molto importante per tutti, con una testimonianza di una ragazza che ha lottato con le unghie e con i denti per ritrovare il vero sorriso e una normalità perduta.