fbpx
Evidenza / People / Televisione

Perché Regé-Jean Page non ci sarà nella seconda stagione di “Bridgerton”?

07 Aprile 21 / Scritto da:

La serie ha letteralmente lanciato l’attore che ha da poco terminato le riprese di The Gray Man dei fratelli Russo e che prenderà anche parte all’adattamento di Dungeons & Dragons, molti poi lo vorrebbero nei panni di James Bond nel prossimo film su 007 dopo l’addio di Daniel Craig.

Ma perché il Duca di Hastings è stato “fatto fuori”? Alla domanda ha risposto il suo interprete in un’intervista a “Variety”.

È un arco narrativo della durata di una stagione. Pertanto avrà un inizio, una metà e una fine. Dacci un anno.Pensai che fosse un progetto interessante perché mi sembrava una serie limitata. Potevo prendervi parte, dare il mio contributo e poi la famiglia Bridgerton sarebbe andata avanti per la sua strada.

Insomma l’attore non si aspettava che il progetto andasse avanti e per questa non se l’è sentita di continuare.

Page ha sempre apprezzato il fatto che ogni stagione avesse una sorta di natura antologica e si concentrasse sulle vicende familiari e amorose di un solo personaggio: nella prima è toccata a Daphne (con l’attrice Phoebe Dynevor confermata anche nella seconda) e nella prossima toccherà al maggiore dei fratelli Bridgerton, Anthony.

 

Tag:, , ,