26 GENNAIO - People

Paris Jackson è convinta: «Mio padre Michael è stato ucciso»

Scritto da:

La prima figlia di Michael Jackson appoggia la tesi secondo cui il padre sarebbe stato ucciso…

In una recente intervista a Rolling Stones la figlia del Re del pop, Paris Jackson, ha dichiarato che il padre Michael, tempo prima della sua morte, le avrebbe confessato di temere che qualcuno volesse ucciderlo.

Nel 2009 Michael Jackson si stava preparando a tornare sulla scena con “This is it”, il suo primo tour dopo anni di assenza, poi diventato un film. Il cantante a causa dello stress trovava sollievo solo grazie alle iniezioni di propofol, che è stato responsabile della morte del cantante.

La morte della star è stata archiviata come omicidio involontario per mano del medico Conrad Murray, che ha già scontato una pena di due anni in carcere. I fan dell’artista però sono sempre stati convinti che Michael Jackson sia stato assassinato. Anche Paris, figlia ormai diciottenne di Michael sembra appoggiare questa tesi.

@rollingstone issue hits the stands tomorrow check ittt 💙 many thanks to david, one of kindest human beings and most talented photographer i've had the honor of working with

A photo posted by Paris-Michael K. Jackson (@parisjackson) on

 

Articoli correlati: