18 MAGGIO - News / People

Pamela Prati: “Tutta la verità su quello che è successo”

Scritto da:

Il 21 maggio uscirà “Come una carezza”, il libro dove la showgirl si mette a nudo e ripercorre tutta la sua vita

Pamela Prati ieri è stata ospite a Domenica In. Mancava da un po’ di tempo in tv. E con Mara Venier ha ripercorso le tappe fondamentali della sua vita. Dall’infanzia difficile, all’adolescenza travagliata. Fino a quel grande sogno a cui non ha smesso mai di credere: fare la showgirl.

Ha parlato a lungo della sua lotta contro i pregiudizi, le malelingue e chi, nel suo piccolo paesino in Sardegna guardava con disprezzo lei, la sua famiglia e il mondo di cui sognava di far parte. “A Roma, mentre facevo la commessa in un negozio di abbigliamento ho avuto l’incontro che mi ha cambiato la vita“, racconta con voce strozzata Pamela Prati.

Si riferiva a Pier Francesco Pingitore, che camminava in centro a Roma, in via della Croce, con Anita Ekberg. Rimase folgorato da quella ragazza tutta gambe e capelli lunghi.

Poi a Roma, la città dove decide di abitare e dove abita ancora, iniziano ad arrivare le prime delusioni d’amore. E, con l’amore, non ci sarà mai una storia a lieto fine per lei.

Con voce spezzata e occhi lucidi Pamela chiede scusa, alla Venier e al pubblico, per quanto accaduto l’anno scorso.
Voglio dimenticare tutto. Non mi riconosco in quella intervista“, afferma riferendosi alla prima intervista rilasciata proprio a “Domenica in” in cui parlava per la prima volta di Mark Caltagirone, il presunto marito con cui era convolata a nozze fuori dall’Italia e che presto avrebbe sposato anche nel suo Paese. Eppure a quelle dichiarazioni, poi hanno fatto seguito mesi e mesi di salotti televisivi in cui è andata in scena una brutta pagina della tv e non solo. “Sono stata plagiata. Porterò tutte le prove nelle sedi opportune” ripete Pamela.

“Ci conosciamo da tanti anni, l’avevo capito che non eri in te quando dicevi di sentirti mamma, di aver perso la paura dell’aereo e di essere innamorata” afferma Mara Venier. E intanto il 21 maggio uscirà il suo libro “Come una carezza”. In principio c’è l’abbandono: quello subito da una bambina chiamata Paola, che assieme ai suoi fratelli e sorelle viene tolta alla madre, sola e troppo povera per mantenerli, e affidata alle suore di un collegio. C’è anche un capitolo sulla vicenda Mark Caltagirone. Tanta sofferenza e il riscatto, il diritto alla felicità. Perchè non è mai troppo tardi per riprendere in mano la propria vita.

View this post on Instagram

“Ciaooo Pamela,come stai? Oggi ti ho vista a Domenica in,sei bellissimaaa😍😍😍mi sono commosso ascoltando la tua intervista,la vita ti ha dato tanto,ma ti ha tolto tanto e causato molto dolore e sai qual è la tua grande vittoria? Non aver permesso mai alla sofferenza di incattivirti,inaridirti o renderti cinica,anzi,sei di una dolcezza disarmante,sei piena di valori e ideali sani e come me,credi romanticamente all anima gemella,al vero amore,sei sempre speranzosa e hai un incrollabile fede in questo! Poi non sei un personaggio costruito,sei una persona vera e sincera,i tuoi occhi,la tua voce rotta dall emozione hanno del tutto cancellato ogni dubbio per chi lo aveva! Io non ho mai dubitato di te fin da sempre,credimi,il tuo pubblico è compatto e unito,non ti abbondonerà mai! E se pure ci fosse qualcuno che non ti creda,chi se ne frega! Vai sempre per la tua strada,fiera,indomita a testa alta,hai tutti noi al tuo fianco e la tua bellissims e dolcissima mamma è con te”♥️🙏

A post shared by 🌺𝓟𝓪𝓶𝓮𝓵𝓪 𝓟𝓻𝓪𝓽𝓲🌺 (@pamelaprati) on

 

Articoli correlati: