02 DICEMBRE - News / People

Pallone d’Oro 2019: il premio va a Lionel Messi

Scritto da:

Ad aggiudicarsi il premio è stato l’argentino

L’uno dicembre 2009 Lionel Messi vinceva il suo primo pallone d’oro.

L’argentino non era ancora consapevole del fatto che da quella data si sarebbe aperta una dinastia da condividere con Cristiano Ronaldo. Solo l’anno scorso il croato Luka Modric era riuscito a interrompere il regno dei due che però quest’anno ritorna di prepotenza nelle mani dell’argentino vincitore del suo sesto pallone d’oro in dieci anni.

L’attaccante del Barcellona ha ottenuto, ancora una volta, il prestigioso premio assegnato da France Football superando così la concorrenza e soprattutto il portoghese della Juventus.

Da giorni si parlava della possibile vittoria della “pulce”, soprattutto perché la notizia era stata data per certa, in anteprima dal magazine spagnolo “Mundo Deportivo”. Del resto Messi ha chiuso il 2018/2019 con 51 gol in 50 presenze ed è l’unico calciatore ad aver superato le 40 reti per il decimo anno di fila.

View this post on Instagram

⚽️🏆 Lionel Messi is the 2019 Ballon d’Or! #ballondor

A post shared by Ballon d’Or (@francefootball) on

Ad aver dato del filo da torcere c’è stato, proprio alle spalle di Messi, l’olandese Virgil van Dijk, capitano del Liverpool campione d’Europa.

Deluso della serata (solo terzo) il numero 7 della Juventus Cristiano Ronaldo, che come lo scorso anno non ha nemmeno presenziato alla cerimonia (che si svolge a Parigi presso il theatre du Chatelet) giustificando la sua assenza per il Gran Gala del Calcio italiano.

In casa Juve sorridono comunque grazie al difensore olandese Matthijs De Ligt premiato come migliore giovane con il trofeo Kopa: dietro di lui Sancho e Joao Felix.

View this post on Instagram

@mdeligt_ The new #kopatrophy winner ! 📸 @amounic #ballondor #football @juventus

A post shared by Ballon d’Or (@francefootball) on

 

Articoli correlati: