fbpx
People

Nikolai di Danimarca vola a Parigi per inseguire un corso di studi

22 Luglio 21 / Scritto da:

Il suo sogno è diventare un manager anche se adesso si diletta a fare il modello

Il principe Nikolai di Danimarca, conte di Monpezat, ha 22 anni ancora da compiere ma le sue idee sono chiare e ben definite. Occhi verdi, capelli castani, lineamenti delicati e fisico longilineo, da far invidia a William e Harry. Lui è un giovane principe con tutte le carte in regola tanto da essere stato avvistato nelle passerelle più glamour delle fashion week.  Settimo nella linea di successione sta per dare avvio ad un nuovo capitolo della sua già intensa vita.

A Parigi frequenterà un percorso di studi di altissimo livello che si unisce al corso di laurea che ha intrapreso nel 2019 alla Copenaghen Business School. Sarà accompagnato dalla sua fidanzata, figlia del presidente di Sydbank, il più grande istituto bancario danese, con cui convive a Copenaghen dalla scorsa estate.

Il loro amore sembra avvolto dai migliori auspici, tanto che hanno acquistato da poco un appartamento di lusso di 70 metri quadrati nel centro della capitale danese. Parigi è una tappa secondaria poiché Nikolai si sarebbe voluto trasferire a Hong Kong, terra di origine della madre Alexandra. Purtroppo, il Coronavirus ha modificato i progetti portandolo a scegliere una meta più vicina ed Europea. Il principe è un giovane uomo molto indipendente, dapprima aveva tentato la carriera militare, poi l’esperienza del suo lavoro come modello ha scombinato i piani.  Ha lavorato con l’agenzia Scoop Models debuttando alla sfilata di Burberry alla London Fashion Week. Da lì il suo iter nel mondo della moda è stato un crescendo diventando un modello molto richiesto dai più importanti brand mondiali.