10 FEBBRAIO - Cinema / People

Natalie Portman omaggia le registe non candidate agli Oscar

Scritto da:

La scelta dell’attrice durante il red carpet degli Oscar 2020

Natalie Portman, con classe e eleganza ha lanciato una piccola provocazione. L’attrice ha indossato, per la cerimonia degli Oscar 2020, una giacca su cui ha fatto ricamare i nomi delle registe non candidate ai premi del Cinema. Tra le mancate candidature c’era la regista di “Piccole Donne” di Greta Gerwig, pellicola che su sei candidature, tra cui miglior attrice (Saorise Ronan) ha portato a casa solo il riconoscimento per i migliori costumi, quelli di Jacqueline Durran.

Oltre quello della Gerwin, anche i nomi di Céline Sciamma (‘Ritratto della giovane in fiamme’), Marielle Heller (‘Un amico straordinario’), Lorene Scafaria (‘Le ragazze di Wall Street’), Lulu Wang (‘The Farewell – Una bugia buona’) e molte altre.

A far notare il dettaglio la stessa star che ha spiegato la volontà di dare un vero e proprio riconoscimento alla regia di stampo femminile per un lavoro “incredibile ma non preso in considerazione“. Tutti i candidati alla statuetta per miglior regia erano uomini e anche nel 2019 era successo così solo nel 2018 l’unico nome preso in considerazione è stato quello della Gerwig.

 

 

Articoli correlati: