10 SETTEMBRE - News / People

Michael Schumacher trasferito in ospedale a Parigi

Scritto da:

Mistero sulle reali condizioni dell’ex pilota di Formula Uno

Da quando Michael Schumacher ha avuto quel terribile incidente sugli sci (dicembre 2013) sulle sue condizioni di salute si sa poco o nulla. Sei anni di voci, silenzi e massimo riservo per tutelare la famiglia e ma soprattutto uno dei più grandi piloti della Formula Uno.

Leggi anche: Mick Schumacher prima vittoria in Formula 2 a Budapest

Il tedesco, secondo quanto riportato dai media francesi, è arrivato nella giornata di ieri all’ospedale europeo Georges Pompidou di Parigi, nell’unità cardiologica. Il motivo? Si dice che non sia la prima volta ma che la famiglia si rechi in Francia per consentire all’ex pilota di seguire un trattamento legato alla trasfusione di cellule staminali.

A seguire le cure il professor Philippe Menasché tra i numeri uno al mondo per la cura dell’insufficienza cardiaca trattata con una terapia cellulare. Dalla famiglia, come di consueto non sono arrivate né smentite né conferme: l’entourage di Schumacher lo ha accompagnato dalla svizzera e Michael è stato portato nel Dipartimento di Chirurgia Cardiovascolare, con una copertura blu scuro per oscurare completamente il corpo e il viso.

 

 

Articoli correlati: