21 OTTOBRE - Gossip / People

Mercedesz Henger: “Non ci si può fidare più nemmeno della propria madre”

Scritto da:

La risposta di Mercedesz Henger via Instagram

Continua la faida familiare tra Eva Henger e sua figlia Mercedesz. La ragazza, che nel frattempo si trova in vacanza in Portogallo, nonostante questo, ha deciso di rispondere alle accuse della madre che diverse settimane fa ha dichiarato come il fidanzato Lucas Peracchi sia violento e abbia atteggiamenti irrispettosi nei confronti di Mercedesz.

Eva Henger è tornata a parlare della vicenda a “Domenica Live” sottolinenando come la figlia sia succube dell’ex protagonista di “Uomini e Donne”.

Via Instagram la giovane ha affermato che non solo è stata la madre a creare questa situazione, ma ha spiegato come Eva abbia anche cambiato versione più volte: “Sono allibita, non ci si può fidare più nemmeno della propria madre ormai!”.

Oggetto della polemica anche un cane affidato a Eva Henger:

Briciola non era il mio cane, – ha spiegato Eva – ma il cane di Memi, cinque anni fa lei ha detto che non poteva tenerlo perché lavorava troppo e lo ha lasciato da me. Dopo poco ha preso un altro cane, che è durato tre mesi, poi lo ha dato al suo ex fidanzato, e passato un po’ di tempo ha preso un altro cane.

Non è mancata la replica:

Quando mi sono occupata del suo cane, mentre lei si stava trasferendo in Ungheria, lo portai dal veterinario e mi disse che l’animale era molto malnutrito. Ho dovuto tenere il cane, fin quando si sono ricordati di averlo!

Insomma tra le due ormai non corre più buon sangue e nonostante l’appello della Henger per cercare di fare pace non sembra che Mercedesz abbia intenzione di cedere. Nell’ultima stories pubblicata ha dichiarato “Basta, torno alla mia storia felice e alla mia vacanza”.

Articoli correlati: