fbpx
Evidenza / People

L’ultimo riconoscimento di Jacobs: “Eccellenza Italiana” per il NY Times

12 Ottobre 21 / Scritto da:

Incetta di premi per il campione i Desenzano

Marcell Jacobs, da ormai mesi è sulla cresta dell’onda. Le sue due medaglie olimpiche a Tokyo 2020, nei 100 metri e nella staffetta 4×100, hanno garantito all’italiano fama e riconoscibilità.

Jacobs, al momento concentrato solo su allenamenti e preparazione (tornerà in gara nel 2022) ha così raccolto un altro riconoscimento.

Il New York Times, il quotidiano forse più famoso al mondo ha deciso di dedicargli una prima pagina e lo ha eletto “atleta olimpionico birazziale” e il “nuovo volto dell’essere un campione in Italia”.

Scrive il giornale: “In una Nazione in cui alcuni politici populisti hanno corteggiato il sostegno dell’elettorato demonizzando i migranti neri, la vittoria del figlio di un padre nero americano e di una madre bianca italiana ha ampliato l’immaginazione del pubblico di come gli atleti italiani, e gli italiani, possano sembrare” commenta il quotidiano statunitense nella sua edizione europea”.

Intanto ha fatto scalpore l’annuncio Instagram fatto dal campione e dalla futura moglie Nicole Daza. In vista delle prossima stagione l’azzurro andrà alle Canarie dal 27 dicembre al 2 febbraio per allenarsi.

“A.A.A. Cercasi babysitter per un mese a Tenerife. Offresi viaggio, vitto e alloggio più pagamento per il servizio. No perditempo“.

Leggi anche: Atletica, atleta Europeo 2021: il lizza c’è anche Marcell Jacobs

I due hanno così richiesto via Instagram una baby sitter per i loro figli Meghan e Anthony. Jacobs ha anche un terzo figlio, avuto quando aveva 19 anni e nato da una precedente relazione.

Il velocista è anche in lizza per diventare atleta europeo dell’anno: difficilmente riuscirà ad aver un anno come il 2021.

 

Tag:, , , ,