fbpx
People

Ludovica Martino, il volto fresco del cinema italiano: “Skam? Niente spoiler”

25 Luglio 22 / Scritto da:

L’attrice si è raccontata

Impegnata con “Sotto il Sole di Amalfi“, commedia disponibile su Netflix, Ludovica Martino è anche una delle protagoniste di Skam. L’attrice, tra i volti giovani e freschi del cinema italiano ha parlato in un’intervista a Vanity Fair.

Non manca la domanda su Skam e le anticipazioni.

«Sono inabile a dire le bugie: o ne dico una e poi rido e quindi mi faccio autosabotaggio oppure evito e basta perché mi sento terribilmente in colpa».

Non solo attrice ma anche studentessa: «A dicembre ho la sessione di laurea magistrale. Studio interpretariato, un campo che mi può tornare utile anche in progetti futuri in lingua, insomma un valore aggiunto. L’università però non è mai stata un piano B vero e proprio, l’ho frequentata perché nessuno considera la recitazione un lavoro e, nel caso non avesse funzionato, mi sarei ritrovata con qualcosa in mano. È stata l’ansia a portarmi verso questa decisione ma ora so che invece tutta l’energia va concentrata in un unico scopo, senza tenere il piede in due scarpe ma fidandosi dell’istinto».

Su chi vorrebbe essere diretta in futuro non ha dubbi: «Innanzitutto Quentin Tarantino: ogni volta che dice di essere all’ultimo film mi sento male. E poi David Fincher e Martin Scorsese».

E poi sulla vita privata: «Il mio profilo non è cambiato dal 2011 quando l’ho aperto, neppure con l’arrivo di nuovi progetti attoriali. Non mi va di riporci troppe energie per sforzarmi di realizzare il post perfetto. Mi piace starci, fare foto, condividere polaroid ma ho sempre condiviso materiali in maniera casuale, senza filtro, in maniera spontanea. A me piace la discrezione, quindi mi concedo il lusso di fare quello che mi va sui social, senza ansia da prestazione».

Leggi anche: Skam 5: svelata data d’uscita e personaggio protagonista