04 OTTOBRE - Gossip / People

Lorella Boccia: “Io e mio marito derubati e minacciati con un coltello”

Scritto da:

La denuncia con un post su Instagram

Lorella Boccia e il marito Niccolò Presta sono stati minacciati con un coltello e derubati. La denuncia è arrivata dal profilo Instagram della ballerina che con un post ha raccontato tutto quello che è successo.

View this post on Instagram

Ho riflettuto molto. Non sapevo se fare o non fare questo post. Poi mi sono detta “VAFFANCULO”. Voglio urlarlo, voglio urlarvelo in faccia. Avete minacciato mio marito e me con un coltello, VIGLIACCHI. Ci avete derubati e come se non bastasse ci avete deriso e aggredito. Non saprò mai chi siete ma visto che ci avete riconosciuto sicuramente leggerete questo post quindi VAFFANCULO. Siete uomini di merda e tali rimarrete. SIAMO SOLO PIÙ FORTI ADESSO!

A post shared by Lorella Boccia (@boccialorella) on

Ho riflettuto molto. Non sapevo se fare o non fare questo post. Poi mi sono detta “VAFFANCULO”. Voglio urlarlo, voglio urlarvelo in faccia. Avete minacciato mio marito e me con un coltello, VIGLIACCHI. Ci avete derubati e come se non bastasse ci avete deriso e aggredito. Non saprò mai chi siete ma visto che ci avete riconosciuto sicuramente leggerete questo post quindi VAFFANCULO. Siete uomini di merda e tali rimarrete. SIAMO SOLO PIÙ FORTI ADESSO!

In un primo momento aveva deciso di tacere, ma poi, visto che gli aggressori li avevano “puntati” e riconosciuti , ha deciso di rendere pubblico il suo sfogo con tanto di foto dell’aggressione subita.

 

Articoli correlati: