28 NOVEMBRE - News / People

L’attrice Melissa Benoist confessa di essere stata vittima di violenza sessuale

Scritto da:

L’attrice è protagonista della serie “Supergirl”

Ha fatto il giro del mondo la confessione social dell’attrice statunitense Melissa Benoist, star del telefilm “Supergirl”, che ha scelto Instagram per raccontare di essere stata vittima di abusi da parte di un suo ex fidanzato.

Quattordici minuti in cui nel dettaglio spiega cosa ha subito, dalle scenate di gelosia fino a pugni e schiaffi o fino al lancio dell’iPhone che le ha provocato la rottura del setto nasale.

View this post on Instagram

The long and winding road of healing and reconciliation has brought me to this moment where I feel strong enough to talk about my experience openly, honestly and without shame. By sharing my story, hopefully I can empower others to seek help and extricate themselves from abusive relationships. Everyone deserves to be loved void of violence, fear and physical harm. @futureswithoutviolence

A post shared by Melissa Benoist (@melissabenoist) on

Al pronto soccorso non ha mai avuto la forza, come succede a molte vittime, di confessare le vere cause delle ferite. La svolta si è verificata solo quando ha trovato il coraggio di confidarsi con un’amica.

La scelta di condividere l’esperienza a pochi giorni dalla Giornata Mondiale contro la violenza sulla donna è nata per incoraggiare tutte quelle persone che hanno vissuto la stessa esperienza.

L’attrice per anni è stata sposata con la star di “Glee”, Blake Jenner con cui ha divorziato dopo pochi anni. Oggi è sposata con un altro attore di “Supergirl” Chris Wood con cui è convolata a nozze a settembre.

View this post on Instagram

Quite literally, 🥰

A post shared by Melissa Benoist (@melissabenoist) on

Articoli correlati: