fbpx
25 OTTOBRE - Gossip / People

Lady Diana e il suo matrimonio con Carlo definito “un inferno dal primo giorno”

Scritto da:

Parole che la principessa svelò a Sir Max Hastings, ex capo redattore del «Daily Telegraph»

Durante una chiacchierata nel 1995 Lady Diana si confidò con l’ex capo redattore Sir Max Hastings, al quale disse che il suo matrimonio era stato un inferno sin dal primo giorno. In più, in quell’occasione aggiunse che Carlo non era in grado di salire al trono, che si sarebbe dovuto mettere da parte e far incoronare William.

Un segreto che il giornalista ha conservato e custodito per ben venticinque anni. Adesso però Hastings ha raccontato ogni dettaglio nel nuovo documentario Diana: The Truth Behind the Interview.

Un incontro toccante, così lo ha definito Hastings, quello tra lui e la principessa Diana, che durò circa due ore.  «Innanzitutto mi fu chiaro quanto Diana odiasse Carlo. Sì, lo odiava. Quando le chiesi se c’erano mai stati momenti felici mi rispose: “No, il matrimonio è stato un inferno fin dal primo giorno». E poi si parlò dell’ascesa del figlio al trono: «Mi disse in modo abbastanza esplicito: “Non credo che Carlo sia in grado di fare il re”. Voleva che il marito si facesse da parte lasciando la corona al figlio maggiore».

Altro argomento di conversazione tra la principessa e il giornalista fu su una possibile cospirazione contro di lei. A questo punto Hastins le disse che gli sembrava una follia. “Ma lei credeva in quel genere di cose. Ero davvero dispiaciuto per la sua vulnerabilità». 

Quello tra Lady Diana e Carlo era un matrimonio “affollato”. Così lo aveva definito la principessa in un’intervista alla Bbc, tre mesi dopo le confidenze svelate al giornalista Hastings, che fece tremare la Corona Britannica. In quell’intervista la principessa si riferiva alla presenza costante di Camilla Parker Bowles nella vita del principe Carlo D’Inghilterra.

Articoli correlati: