fbpx
01 LUGLIO - Accessori / Look / Moda / People

“Lady D: le verità nascoste” e i gesti terribili di Carlo

Scritto da:

Il racconto con la voce di Diana, la ricostruzione della sua vita dall’infanzia infelice fino alla mattina della tragica scomparsa documentate da immagini e raccontate dalla sua voce

“Mi sono sempre sentita diversa dagli altri. Non sapevo cosa, ma sapevo che avrei fatto qualcosa di diverso. A 13 anni ho detto a mio padre: ‘So che sposerò un personaggio pubblico, ma non avevo puntato così in alto”. Lady D è semplicemente Diana, quella Diana timida, schiva e determinata che ha tentato di custodire gelosamente anche quando hanno tentato di portargliela via. Su Netflix in “ DIANA In her own words” la Principessa triste racconta i tradimenti di Carlo con Camilla, la freddezza della Regina e una costante, che l’accomuna alla mamma: le lacrime. “Mia mamma piangeva tantissimo, una volta ho visto mio padre tirarle uno schiaffo. Quando ci spostavamo per il weekend ci chiedeva in lacrime di rimanere con lei, era devastante vederla così”.

Nel documentario ricostruisce la sua vita dall’infanzia infelice fino alla mattina della tragica scomparsa

Dell’infanzia le resta impresso solo un ricordo: “Il profumo dell’interno del mio passeggino”.

Poi, a 16 anni l’incontro con Carlo, seguito da un veloce fidanzamento e dalla proposta a 19 anni di sposarlo. Arriva anche il primo “ti amo” seguito da ‘qualsiasi cosa significhi amare’… Allora non capii che cosa volesse dire, l’ho capito dopo che per lui ero un impegno di lavoro”.

Ci sono le riflessioni e i momenti difficili, la perdita di peso dovuta ai disturbi alimentari, il gesto disperato di buttarsi dalle scale con William in grembo. L’indifferenza di tutte le persone attorno.

La bulimia è iniziata la settimana dopo il fidanzamento ufficiale. La prima volta che misurarono la mia vita per l’abito da sposa misurava 71 cm, la settimana delle nozze 50”. “Imparai a essere un membro della famiglia reale in una settimana. Tutti mi criticavano, nessuno mi diceva ben fatto. Quel 29 luglio 1981 credo sia stato il giorno peggiore della mia vita”. 

Al silenzio dopo le nozze, ne sarebbero seguiti tanti altri. “Avevo tante aspettative e si sono infrante al secondo giorno. Avevo tante aspettative e si sono infrante al secondo giorno. Mio marito portò 8 romanzi  in viaggio di nozze. Avremmo dovuto leggerli tutti nel tempo libero. Piansi molto in luna di miele. Un giorno notai persino che aveva al polso due gemelli con le C incrociate, come quelle di Chanel ma sapevo per cosa stavano, erano un regalo di Camilla”. 

L’abito di taffetà nero con le spalle scoperte, che fa discutere alla prima uscita di coppia, il mix & match viola e rosso, i tailleur in tweed, i cycle pants, le felpe, l’abito in velluto con cui balla con John Travolta, le tiare, i choker, il titolo di unica vera “Maestra di stile” nella Casa Reale è riuscita a conquistarselo senza sforzo. Proprio come l’amore della gente, che le è valso il titolo di “Principessa del popolo”. E l’amore che si da, torna sempre, ovunque ci troviamo. 

E poi è proprio vero… Principesse si nasce, non si diventa!.

View this post on Instagram

👑 Oggi Lady D avrebbe compiuto 59 anni 👑. Il suo ricordo, la sua classe, il suo sorriso malinconico rimane tuttora indelebile. 💖 #ladyd #dianaspencer #361magazine

A post shared by 361 Magazine (@361magazine) on

View this post on Instagram

Princess Diana at Thorpe Park 😍 . . . . . . . . . . . . . #ladydiana #ladydi #ladydianaspencer #princessofwales #princessdiana #princessdianaforever #princesadiana #princewilliam #princeharryandmeghan #princeharry #princess #dianaprincessofwales #dianaspencer #diana #kensingtonroyal #royals #royalfamily #buckinghampalace #britishroyalfamily #britishroyals #instaroyals #icon #fashionicon #humanitarian #queenelizabeth #sussexroyal #thecambridges #meghanmarkle #katemiddleton

A post shared by Lady Diana Forever (@lady.diana.forever) on

View this post on Instagram

🇺🇸|June 23, 1997: Diana, Princess of Wales arrives at Heathrow AirPort London to catch her flight to New York. . . 🇧🇷|23 de junho de 1997: Diana, Princesa de Gales chega a Heathrow AirPort London para pegar seu vôo para Nova York. . . #ladydiana #ladydi #ladydianaspencer #princessofwales #princessdiana #princessdianaforever #princesadiana #princewilliam #princeharryandmeghan #princeharry #princess #dianaprincessofwales #dianaspencer #diana #kensingtonroyal #royals #royalfamily #buckinghampalace #britishroyalfamily #britishroyals #instaroyals #queenelizabeth #icon #fashionicon #humanitarian #sussexroyal #thecambridges #meghanmarkle #katemiddleton

A post shared by Lady Diana Forever (@lady.diana.forever) on

View this post on Instagram

🇺🇸|June 23, 1997: Diana, Princess of Wales goes out to lunch at the Four Seasons Restaurant in New York. . . 🇧🇷|23 de Junho de 1997: Diana, Princesa de Gales sai para almoçar no Restaurante Four Seasons, em Nova York. . . #ladydiana #ladydi #ladydianaspencer #princessdiana #princessofwales #princessdiana #princessdianaforever #princesadiana #princewilliam #princeharryandmeghan #princeharry #princess #dianaprincessofwales #dianaspencer #diana #kensingtonroyal #royals #royalfamily #buckinghampalace #britishroyalfamily #britishroyals #instaroyals #icon #fashionicon #humanitarian #queenelizabeth #sussexroyal #thecambridges #meghanmarkle #katemiddleton

A post shared by Lady Diana Forever (@lady.diana.forever) on

 

Articoli correlati: