06 GIUGNO - People

La figlia di Alec Baldwin e Kim Basinger in topless su Instagram

Scritto da:

Ireland ha postato una foto osè ma senza alcuna modifica…

I figli di crescono e lo fanno bene. L’ultima a destare scalpore è Ireland Baldwin.

Leggi anche: La figlia di Eminem è cresciuta e su Instagram è una star

Ireland, di 21 anni è frutto del matrimonio di Alec Baldwin e Kim Basinger, icona sexy anni ’80 grazie al celebre film “9 settimane e ½”. La piccola Baldwin ha postato sul proprio profilo Instagram una foto, piuttosto osé, ma priva di qualsiasi modifica.

Nella foto è impressionante la somiglianza con la mamma, due gocce d’acqua:

💅🏼

A post shared by Ireland Basinger-Baldwin (@irelandbasingerbaldwin) on

Nello scatto si notano le sinuose forme della ragazza e i suoi molteplici tatuaggi, da quello di David Bowie passando per Hello Kitty.

 

This is who I am, take it or leave. I am not going to be body shamed for being pale or not stick thin. I'm not going to spend hours photoshopping my authenticity away. I'm not going to beat myself up for not looking like someone else. I'm not going to be told that I'm damaged goods because of my tattoos. Most days I'm self conscious, but today I love every curve and edge. Your body should be treated with the dignity and respect it deserves. I want to be as real as possible with everyone that follows me because to be quite honest, what the is even the point of social media if you can't be who you truly are? I'm not here to mindfuck all of you into believing I am something that I'm not. I'm forever on a journey of finding my better self and I will continue to work as hard as I can to make MYSELF proud. Today I hope everyone is proud of who they are and can recognize what they can accomplish! 🌹

A post shared by Ireland Basinger-Baldwin (@irelandbasingerbaldwin) on

Ireland, appena qualche giorno fa, aveva postato un’altra foto con una lunga didascalia “Ecco chi sono – spiega – prendere o lasciare. Non mi vergogno del mio corpo, non ho intenzione di passare ore su photoshop. Nessuno mi ha mai detto che mi sono rovinata con i tatuaggi, amo le mie curve. Il corpo dovrebbe essere trattato con dignità e rispetto. Voglio essere il più reale possibile con le persone che mi seguono..”.

 

 

Articoli correlati: