14 OTTOBRE - News / People

Hillary Clinton in difesa di Meghan Markle

Scritto da:

Ne ha parlato in una intervista al “The Sunday Times”

Hillary Clinton è stata la prima donna a concorrere alle elezioni come Presidente degli Stati Uniti e quindi sa cosa significa ricoprire certi ruoli e essere proprio donna. Così, in una intervista al “The Sunday Times”, rilasciata con la figlia Chelsea in occasione della presentazione del loro libro (The book of gutsy women ovvero Il libro delle donne coraggiose) ha parlato di Meghan Markle e dell’accanimento mediatico nei suoi confronti.

La moglie dell’ex Presidente USA, Bill,  ha affermato che il comportamento e l’atteggiamento riservato all’ex attrice è stato a dir poco deprecabile. Hillary ha aggiunto che se il motivo di tale ostilità è il fatto che la Duchessa del Sussex sia birazziale questo aggrava ancora di più la situazione.

Leggi anche: Harry non ci sta e dice basta alla campagna d’odio nei confronti di Meghan

View this post on Instagram

"The Book of Gutsy Women" is out today from me and Chelsea, our first book project together. ⁣ ⁣ It's full of the stories of courageous and resilient women who had faith that their actions could make a difference—and they were right.⁣ ⁣ Civil rights activist Dorothy Height, LGBTQ trailblazer Edie Windsor, and swimmer Diana Nyad kept pushing forward, no matter what. Writers like Rachel Carson and Chimamanda Ngozi Adichie named something no one had dared talk about before. Historian Mary Beard opened doors to our past and future that were once closed. Wangari Maathai sparked a movement to plant trees. Harriet Tubman and Malala Yousafzai looked fear in the face and persevered. ⁣ ⁣ In the moments when the long haul seems awfully long, Chelsea and I hope you will draw strength from these stories. We do—because if history shows one thing, it’s that the world needs gutsy women.⁣ ⁣ You can get a copy for yourself—or a gutsy women in your life—at the link in my bio. #gutsywomen

A post shared by Hillary Clinton (@hillaryclinton) on

Chelsea, come la mamma, ha avuto parole di stima per la moglie di Harry “Che ha sempre avuto una voce e un suo pensiero che fortunatamente continua a usare”, aggiungendo:

Chiunque  sia abbastanza temerario da rompere gli schemi è  spesso, oggetto di critiche e di odio, cosa che io davvero non capisco.

Proprio nelle scorse settimane il Principe Harry ha annunciato l’azione legale contro i media britannici dopo la pubblicazioni di alcuni scambi di lettere confidenziali inviate dal padre a Meghan.

Articoli correlati: