fbpx
24 GIUGNO - Gossip / People

Silvia Provvedi, arrestato il compagno Giorgio padre della sua bambina

Scritto da:

Da qualche giorno la cantante è diventata mamma

Non c’è pace per Silvia Provvedi e l’incubo si ripete. La cantante del duo “Le Donatella” aveva affrontato il trauma di Fabrizio Corona in carcere: nelle ultime ore anche l’attuale fidanzato Giorgio De Stefano è stato arrestato.

L’uomo, che ha preso il cognome della madre Sibio Condello, è stato fermato nell’ambito dell’operazione nei confronti delle associazioni della ‘Ndrangheta De Stefano-Tegano e Libri, che da sempre opera a Reggio Calabria. Tra gli arrestati anche il fratello di Giorgio, il boss Carmine De Stefano.

L’indagine è stata condotta dalla procura antimafia di Reggio Calabria ma ha portato a arresti anche a Milano come del caso del compagno ella Provvedi.

Giorgio, originario di Archi (Reggio Calabria), vive da alcuni anni a Milano, dove fino ad oggi ha sempre gestito un noto ristorante del capoluogo milanese frequentato da diversi vip.

Qualche tempo fa “Corriere Della Sera” aveva però fatto luce sulla famiglia di De Stefano: Giorgio è figlio del boss Paolo De Stefano ucciso nel 1985

Da pochi giorni lui e Silvia sono anche diventati genitori della piccola Nicole e recentemente la Provvedi non aveva negato la possibilità di future nozze con l’uomo che però ora dovrà affrontare le vicende giudiziarie che lo hanno travolto.

 

 

Articoli correlati: