fbpx
Gossip / People

Pierpaolo Pretelli annuncia l’arrivo in Sicilia: ecco dove incontrarlo (VIDEO)

16 Maggio 22 / Scritto da:

Pierpaolo Pretelli arriva in Sicilia per un nuovo evento speciale: ecco dove incontrare l’ex gieffino 

L’ex gieffino Pierpaolo Pretelli lo scorso anno ha partecipato come concorrente al Grande Fratello Vip 5 e da quel momento non si è più fermato. La sua brillante carriera prosegue a gonfie vele verso nuove mete e nuovi progetti. Lo showman in questi ultimi mesi ha fatto breccia nel cuore di tantissimi italiani e non solo, grazie alla sua bravura ha colpito anche diversi volti noti dello spettacolo. Dopo l’esperienza vissuta a Tale e Quale Show, la conduttrice Mara Venier l’ha voluto al suo fianco nella trasmissione “Domenica In” per co-condurre dei quiz musicale. E non finisce qui, l’ex gieffino performance dopo performance nelle ultime settimane ha debuttato come speaker radiofonico su R101, ogni venerdì per un’ora, dalle 11 alle 12, l’amato Pierpaolo tiene compagnia tutti i suoi fan.
Quotidianamente viene sostenuto e supportato da intere generazioni e negli ultimi giorni sta girando l’Italia anche con la sua Giulia per incontrare i loro fan che li sostengono giorno dopo giorno e in ogni avventura.

Leggi anche –> baru a tu per tu con i fan rivela il mio sogno e video

L’ex gieffino incontrerà i fan in Sicilia…

Pierpaolo a fine maggio, precisamente il 27 maggio tornerà in Sicilia per prendere parte ad un nuovo evento, ovvero “Carnevale di Misterbianco”. Insieme a lui ci saranno anche altri ospiti. I fan oltre a partecipare all’imperdibile kermesse tra sfilate di costumi e carri, potranno incontrare anche il proprio idolo e scattare qualche foto insieme a lui. Sicuramente l’affetto e l’amore per Pierpaolo anche in questa nuova tappa non mancheranno. Nelle ultime ore sull’account ufficiale dell’evento, l’amato Pretelli ha annunciato:

“Ragazzi io sono in tenuta sportiva perchè sto andando ad allenarmi però volevo ricordarvi venerdì 27 maggio sarò in Sicilia al Carnevale di Misterbianco non mancate”.