fbpx
Gossip / People

Pierpaolo Pretelli, accolto a Maratea dalla super sorpresa della big family

13 Agosto 21 / Scritto da:

Pierpaolo e la sorpresa della sua big family. L’ex gieffino ha ricevuto a casa tante lettere e un regalo prezioso per il suo compleanno.

L’amore dei fan per Pierpaolo Pretelli è inarrestabile. L’ex gieffino è davvero un ragazzo fortunato, nonchè un anno molto particolare per lui. Il suo primo singolo “L’estate più calda” sta riscontrando sempre di più un notevole successo, è riuscito a conquistare il cuore di ogni generazione con la sua hit, ma soprattutto risulta essere anche il singolo più ascoltato e passato nelle radio.

Lo scorso luglio, in occasione del suo 31 esimo compleanno, Pierpaolo ha festeggiato ad Ibiza insieme alla sua amata Giulia. I suoi fan hanno dimostrato tutto il loro affetto verso il giovane realizzando una raccolta fondi da destinare a due associazioni solidali. Un gesto davvero magnifico che ha fatto emozionare Pierpaolo, lasciandolo senza parole. Ma per lui le sorprese non sono ancora finite, anzi le sorprese non vanno mai in vacanza, nonostante il suo compleanno sia passato da un pezzo, il giovane Pretelli, ha ricevuto un altro regalo.

Leggi anche –> luca argentero doc nelle tue mani 2 anticipazioni nuovi personaggi

Giulia e Pierpaolo in queste ore hanno raggiunto nuovamente Maratea, ed insieme a loro c’è anche il piccolo Leonardo, figlio di Pier e Ariadna Romero, la coppia continua a godersi a pieno l’estate prima di tornare a lavoro.

Pierpaolo è stato accolto a Maratea da una nuova sorpresa post-compleanno, l’affetto della sua adorabile big family sono giunti a destinazione. In queste ore Pierpaolo ha avuto modo di scartare un super regalo ovvero il suo primo Macbook, ma non solo anche una bellissima foto di Pier e Giulia incorniciata, ed infine la big family ha sorpreso anche il piccolo Leo con tanti nuovi giochi.

Pierpaolo attraverso le sue stories ha cercato a modo suo di ringraziare tutti per il bellissimo gesto:

“Ragazzi non ho parole, ci tenevo a ringraziarvi tutti per questo regalo fantastico per le donazioni che avete fatto, grazie. L’ho ritirato ora perché è arrivato tutto a Maratea ci tenevo a ringraziare anche per le lettere, super commoventi”.