fbpx
15 AGOSTO - Gossip / People

Nozze Loredana Lecciso e Al Bano: il figlio Yari si oppone e vola in Croazia

Scritto da:

La coppia vuole sposarmi, ma il figlio del cantante è contrario alle nozze

Al Bano e Loredana Lecciso sono pronti a coronare i loro dieci anni d’amore con il matrimonio. Ma c’è chi si oppone alle nozze. Chi? Il figlio di Al Bano, Yari Carrisi. Yari che da tempo ha rinunciato al cognome paterno scegliendo quello della madre Romina Power. A svelare la notizia è il settimanale Nuovo, che aggiunge: “Tra i due ci sarebbe stata una lite che ha spinto il giovane a lasciare Cellino e a fare tappa in Croazia per raggiungere mamma Romina”.

Il chiarimento di Al Bano sul rapporto con i figli

Insomma Yari non ha mai accettato la nuova compagna del padre, nonostante sia trascorso tanto tempo dalla fine del matrimonio con Romina, che è durato 30 anni. Da quel matrimonio sono nati quattro figli, mentre dalla relazione con Loredana ne sono nati altri due. Su questo, sull’affetto che nutre per i figli, il cantante di Cellino San Marco è stato chiarissimo, spiegando al settimanale  Oggi che “Allora, chiariamo una volta per tutte: io sono stato sposato per trent’anni con Romina, e poi è andata a finire com’è andata a finire. In seguito mi sono rifatto una vita e ne avevo anche diritto. Ho un grande amore per i miei figli di primo e di secondo letto, e non voglio che ci siano discrepanze fra le due situazioni. Quando mi esibisco con Romina, sul palco, mi trovo molto bene con lei. Poi per il resto, nel privato, e adesso è da un bel po’ di tempo, la mia vita è un’altra. Questo è quanto”.

Loredana Lecciso e Al Bano: dieci anni insieme

View this post on Instagram

💚💚💚#nature #flowers #feelgood #love #photography #peace #love #instamoment #instalove #bucolica 🌸

A post shared by Loredana Lecciso (@loredanalecciso_) on

In un’intervista a Gente, il cantante ha raccontato come ha conosciuto la sua compagna Loredana: “Andavo a portare le figlie a scuola quando incontrai una mamma, sorridente, indubbiamente bella. ‘Sono giornalista, vorrei farti un’intervista, questo è il mio numero’, mi disse. Tempo dopo, tornato da un tour, la chiamai”. Al bano è rimasto colpito dalla sua bellezza, dal suo sorriso e dalla sua intelligenza e, soprattutto, dal fatto che desiderava una vita lontana dai riflettori. “Di Loredana mi piacquero allegria, fisicità, intelligenza e il fatto che fosse pugliese come me: mi travolse. Volevo costruire un nido nella mia terra. Avevo già avuto al mio fianco la grande artista, cercavo una dimensione lontana dai riflettori”.

Articoli correlati: