fbpx
Gossip / People

Miriana Trevisan si concede un’esperienza speciale: le parole dell’ex gieffina (VIDEO)

07 Agosto 22 / Scritto da:

Miriana Trevisan si concede una domenica di meditazione: l’ex gieffina documenta sui social una speciale esperienza 

La nota showgirl Miriana Trevisan lo scorso settembre è entrata al Grande Fratello Vip come concorrente. L’ex gieffina ha partecipato alla sesta edizione del reality show di Canale 5 facendo breccia nel cuore di tantissimi italiani. La sua avventura all’interno della Casa più spiata d’Italia ha lasciato il segno e dopo la partecipazione al reality show sta girando l’Italia per prendere parte a speciali eventi dove sta continuando ad incontrare i suoi fan. E’ sempre più amata e sostenuta, Miriana è diventata un punto di riferimento per tantissime generazioni.

Leggi anche –> clarissa selassie risponde ad un fan e rivela e stata unesperienza molto brutta video

Le parole dell’ex gieffina…

Nelle ultime ore l’ex gieffina ha documentato tra le sue stories Instagram la speciale esperienza vissuta in questa domenica di agosto. L’ex gieffina è arrivata nel Trentino-Alto Adige per iniziare uno percorso speciale di Zen Trekking a Cinte Tesino nel meraviglioso Tempio Tenryzanji. La showgirl ha mostrato ai suoi fan tra le sue stories Instagram l’esperienza di questo nuovo viaggio dichiarando: “Questo è un tempio buddista sono nel nulla, ma nel tutto. E tra poco incontrerò un monaco buddista, ciao a tutti”. La Trevisan inquadrando il maestro che la raggiungeva per iniziare l’esperienza ha aggiunto: “Allora sta scendendo il maestro, stiamo parlando di questa statua che è stata fatta da un’artista veneto con un cedro e senza mani perchè?”

“E’ senza mani perchè, capita spesso che le persone che approdano al buddismo in Italia arrivino dalla tradizione cattolica, e portano con loro una prassi che non è molto simpatica cioè quella della delega verso la divinità. Nel buddismo non funziona così tu devi fare, tu attingi forza dall’immagine sacra perchè le tue intenzioni provino realizzazione, quindi le mani mancati alla statua saranno le tue” spiega il maestro.