31 OTTOBRE - Gossip / People

Melissa Satta: “Ho vissuto la fine del mio matrimonio come un fallimento”

Scritto da:

La show girl ha parlato per la prima volto del momento di crisi vissuto con Boateng

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng hanno vissuto un anno difficile che ha determinato anche la fine del loro matrimonio: i due, però dopo un periodo di distanza hanno ritrovato il loro equilibrio e sono tornati insieme. A parlarne per la prima volta pubblicamente è l’ex velina che per farlo ha scelto lo studio di “Verissimo” (nella puntata in onda sabato 2 novembre).

La fine del matrimonio l’ho vissuta come un fallimento. È una cosa che non vorresti mai. Poi, dopo un anno, abbiamo recuperato. Non posso garantire che tutto sarà perfetto, però un domani potrò dire di averci provato, almeno per nostro figlio. I giovani di oggi – spiega Melissa – devono riflettere sull’importanza di tenere unita la famiglia. Stare insieme è un sacrificio e un compromesso.

La showgirl ha ammesso di aver fatto diversi sacrifici per il marito:

 Ci siamo trasferiti in Germania per il suo lavoro e lì abbiamo avuto nostro figlio. Ero completamente sola. L’amore verso la famiglia mi ha permesso di andare avanti.

Nel corso dell’intervista ha commentato anche un presunto gossip; qualche mese fa era stata immortalata in compagnia di un presunto fidanzato e così ha chiarito:

 Ho provato ad essere il più riservata possibile, cercavo di stare attenta con chi uscivo e dove andavo. Ho trovato infelice associare una relazione ad una persona che sta vivendo un momento difficile. Io rispetto sempre il lavoro dei paparazzi, ma fare delle insinuazioni è un gioco che non mi piace. Speculare su questo non è mai bello.

Oggi i due sono sereni e vivono (a Firenze dove gioca il calciatore) con il piccolo Maddox nato dal loro matrimonio e proprio sull’argomento figli non nega che sarebbe felice all’idea di avere altri bambini.

Leggi anche: Kevin Boateng torna in Italia per amore di Melissa Satta

 

Articoli correlati: