fbpx
23 OTTOBRE - Gossip / People / Televisione

Maria Teresa Ruta racconta al GF Vip dei tradimenti di Amedeo Goria

Scritto da:

La conduttrice con la sua simpatia e franchezza è una delle concorrenti più amate dal pubblico 

La sua simpatia, l’allegria e la franchezza nell’affrontare il reality l’hanno sempre premiata. Infatti Maria Teresa Ruta è molto amata dal pubblico come dimostrato durante il televoto, in cui è stata sino ad ora salvata dai suoi fan. Nella Casa sta vivendo anche momenti di confronto legati al suo rapporto difficile con la figlia Guenda Goria, dopo aver appreso del fidanzamento della figlia con l’imprenditore Telemaco, sua vecchia conoscenza. Si è persino vociferato di un improbabile flirt tra l’attuale fidanzato di Guenda e sua madre, subito smentito dall’ex marito di Maria Teresa. E proprio di lui in queste ore la donna ha parlanto, ammettendo che se Amedeo Goria non l’avesse tradita, oggi sarebbero ancora insieme.

View this post on Instagram

SI BALLA LA CARRÀ CON MARY! ❤️ Tommaso, Pierpaolo ed Andrea seguono i passi di Maria Teresa 💃🏼 Chi di voi vuole aggiungersi al gruppo? 😂 @tommasozorzi @iamandreazelletta @pierpaolopretelliofficial @grandefratellotv @ghetto_trash @ri_ghetto @trash_italiano @indifferenzaastrale @biccy.it @alfosignorini #grandefratello #gfvip -Staff

A post shared by Maria Teresa Ruta (@mariateresaruta) on

 

Dal loro matrimonio durato sette anni sono nati i due figli: Guenda e il fratello Gian Amedeo. La donna al Grande Fratello Vip si è confrontata sull’argomento con i suoi compagni d’avventura Pierpaolo Pretelli  e Dayane Mello. A loro ha raccontato della fine del suo matrimonio: i due si sono sposati nel 1987 ed hanno divorziato nel 2004.

Il racconto di Maria Teresa Ruta

“Con il papà di Guenda sono stata 7 anni ha raccontato la conduttrice -. I nostri figli credevano che ci fossi stata per 13 anni. Lui viveva già fuori ma non hanno mai intuito che non stavamo insieme. Abbiamo un rapporto di grande amicizia. Io ero assolutamente innamorata. Tutti mi hanno detto di non sposare Amedeo. Persino il padre di Amedeo mi diceva: “Non sposarlo, stacci insieme ma non fate bambini. Lui è sempre sulle nuvole”. Ma lui mi piaceva per questo, è una brava persona. Sono stata molto felice. Se non mi avesse tradito staremmo ancora insieme.”

Poi lo sfogo, l’amarezza e il dolore per i tradimenti dell’ex marito: “Non sono riuscita a perdonare, ero troppo giovane e orgogliosa. Ho perdonato una volta o due perché non volevo capire. Non erano tradimenti importanti, erano uscite. Stava sempre fuori coi calciatori, in Inghilterra, Germania… Alla sera trovavi ragazze bellissime. In posti come Albania, Romania e Cecoslovacchia – erano altri tempi – ai calciatori chiedevano in albergo se volevano “la camera con la coperta”, cioè con la ragazza.”

Dell’ex marito, ha detto anche che era un uomo insicuro, che si sentiva il brutto anatroccolo, e che è stata proprio lei a corteggiarlo, a dargli il primo bacio.

Articoli correlati: