fbpx
Gossip

Guendalina Tavassi picchiata! L’ex gieffina mostra i segni dell’aggressione

15 Settembre 21 / Scritto da:

Guendalina Tavassi rompe il silenzio e torna sui social per raccontare il trauma dell’aggressione: “non ho più lacrime!”

Un red carpet da sogno seguito da un’aggressione da incubo. Guendalina Tavassi è la protagonista di un avvenimento di cui, purtroppo, si sente ancora parlare troppo spesso: la violenza sulle donne.

L’ex gieffina, infatti, è stata brutalmente aggredita qualche giorno fa, riportando lividi e segni evidenti al volto e alle braccia.

 Dopo 48 ore di silenzio, Guendalina decide di mostrare sui social i segni dell’aggressione e di spiegare la sua assenza attraverso un’Instagram story.

“Da domani mi truccherò completamente e mi metterò un filtro, non solo su Instagram ma anche nella vita, come ho sempre fatto. Purtroppo o per fortuna ho sempre mascherato e cercato di reagire in questo modo, sorridendo. A volte quindi non vengo capita, qualcuno può pensare che stia scherzando, che non sia vero. Ho reagito in questo modo perché forse nella mia vita ne ho passate tante, forse troppe e non ho più lacrime”

Nessun dettaglio sull’uomo che l’ha aggredita e sulle modalità: “è tutto in mano alle autorità, non posso parlare” – continua la 35enne romana. Poi aggiunge: “Non sta male solo chi si mette a letto per giorni interi al buio con la camomilla e la copertina. Io maschero anche perché ho dei figli, anche se magari sto peggio di tutti”.

Tag:, , ,