fbpx
Gossip / Televisione

GF Vip, l’audio resta aperto dalla regia: fuga di notizie su Zorzi

21 Gennaio 21 / Scritto da:

Una comunicazione interna che riguarda l’influencer viene condivisa per errore ai microfoni della Casa, e scoppia il caos tra i vipponi  a Cinecittà

I concorrenti, provati dalla lunga permanenza nella casa del Grande Fratello Vip, sono irrequieti. C’è chi pensa agli affetti e a riprendersi la vita reale, chi al contrario è concentrato e pensa alle strategie da adottare. Poi ci sono gli errori che li fanno andare in tilt. E’ accaduto infatti che la regia per sbaglio abbia passato una comunicazione interna nella casa, da qui i concorrenti hanno sentito le parole provenire dalla regia e che riguardano appunto Tommaso Zorzi.

Vi ricordo che dobbiamo evitare i contatti proprio anche esterni con Tommaso”, ha dichiarato una voce dalla regia. Quindi i vip si sono allarmati, cercando di analizzare quelle parole e di capirne il significato.

E mentre Andrea Zenga,  si è dimostrato  molto irrequieto, l’altro concorrente Pierpaolo Pretelli ha minimizzato sull’accaduto, precisando che sicuramente si tratta di informazioni tecniche che non riguardano loro. Ma non minimizza il pubblico, che subito tra i commenti al video pubblicato su Twitter da un utente arrivano alle loro conclusioni. E c’è chi parla di Tommaso come se fosse un burattino per il programma. Ecco il commento: “sanno […]  che la sua famiglia non cercherà di convincerlo a restare, ma gli lasceranno piena libertà. Il GF non vuole che esca, quindi eviteranno di metterlo in contatto con loro (suppongo). Come se fosse un loro burattino e non una persona con dei sentimenti

In effetti, proprio in queste ore, Tommaso Zorzi ha raccontato della telefonata avvenuta con la mamma che lo ha lasciato libero di scegliere se rimanere o meno al Gf Vip.

Leggi anche–> ARRIVANO GLI AFFETTI: TOMMASO ZORZI, I PARTICOLARI DELLA TELEFONATA CON LA MAMMA

Fai quello che ti senti. Fregatene del resto. No, mia sorella non c’era in chiamata, lei è fuori, in Belgio. Mamma ha continuato a dirmi di mangiare”. A questo punto è intervenuta Rosalinda Cannavò per confortare la mamma di Zorzi: “Non si preoccupi signora, ci penso io. Stasera gli faccio delle braciole, 10 spiedi gli faccio mangiare”, ha detto la signora Armanda al figlio durante la telefonata.