15 GENNAIO - Gossip

Lite tra rapper: Marracash e Gue Pequeno contro Fedez

Scritto da:

MARRACASH contro FEDEZ contro GUÈ PEQUENO che alla fiera dell’est mio padre comprò

Un tempo i rapper, quelli veri, lottavano in strada a colpi di rime e nei casi peggiori anche tramite altro.

Oggi no o almeno non qui in Italia dove i rapper o sedicenti tali combattono attraverso i social come i veri duri.

Non è la prima volta che Fedez e Marracash si scontrano e certamente non sarà l’ultima. Questa volta tutto è cominciato con un’intervista fatta a Marracash sul “Corriere della Sera” qualche giorno fa dove alla domanda di esprimere un parere sulla coppia J-Ax e Fedez, l’autoproclamato king del rap aveva risposto:

Fedez e J-Ax? Non sono rapportabili a noi. Basta guardare alle rime e agli artisti con cui collaborano per capire che sono una forma di pop, ma non scomoderei nemmeno nomi come Baglioni e Battisti, che si maschera da rap. Fedez è una macchina da guerra del business, glielo riconosco, ma il mio fare musica ha altri obiettivi”

La risposta di Fedez non si è fatta attendere ed è arrivata non a caso su Instagram Stories (è uno degli utenti italiani più seguito con 3 mln di followers grazie anche all’incremento ottenuto con la storia con Chiara Ferragni):

“Dev’essere frustrante fare le interviste ed essere costretti a pronunciare sempre il nostro nome perché altrimenti non vi cagano di pezza. E poi tipo ieri: ti vedo dal vivo e ti dico che sei un coglione faccia a faccia e abbassi lo sguardo, eh? Giusto per ribadire: il nostro tour ha già venuto 100mila biglietti, non è ancora il disco, la terza data del Forum è praticamente sold out e apriremo una quarta. Fa male, vero?”.

Il tutto condito da un dito medio finale.

Marracash quindi replica anche lui su Instagram Stories e non la tocca piano:

“A quanto pare al nano con la sindrome di Napoleone è partita la nave sui social, ha inventato un bel po’ di cazzate. Anzitutto come cazzo parli oh, sembri il Cummenda. In secondo luogo, tu ieri mi hai incontrato e io ho abbassato lo sguardo… ma dove? Tu ieri alla sfilata di Moschino eri seduto esattamente di fronte a me, non mi hai neanche per sbaglio guardato. Ti sei inventato una cazzata totale, pensa che con Ghali abbiamo riso perché alla fine della sfilata sei scappato come se tu fossi un ladro. Sei l’unico babbo della storia dell’umanità che va alle sfilate con il bodyguard. Al massimo io abbasso lo sguardo perché mi arrivi al c***o.Ripigliati, curati. E’ veramente incredibile questa storia”.

Concludendo poi con una foto ironica:

???

A photo posted by Marracash (@kingmarracash) on

Ma non finisce qui. In soccorso giunge il noto paciere Guè Pequeno amico e socio di Marracash che interviene anche lui con un video su instagram così:

?

A video posted by Gue Pequeno (@therealgue) on

Che dire. Tutto molto trash e quindi tutto molto bello.

Che spettacolo.

Attendiamo a questo punto un intervento di J-Ax per completare il quadretto e volare definitivamente.

Articoli correlati: