07 MARZO - Gossip / News / People

Fabrizio Corona su Riccardo Fogli: “Il video mandato in onda è stato tagliato”

Scritto da:

Dopo la triste parentesi del video rivolto a Riccardo Fogli mandato in onda in prima serata, arriva la replica di Corona

Adesso parlo io“. Fabrizio Corona ci convoca nel suo ufficio per chiarire l’accaduto. “Vorrei analizzare quello che è successo nella puntata dell’Isola dei famosi. Ci sono due punti di vista: uno umano, di sentimenti e umanità e uno lavorativo. Analizziamo prima quello lavorativo che io difendo sempre”. E Corona continua: “Sul mio sito di informazione do informazioni vere. Nel momento in cui ti esponi in un reality sai a quello in cui vai incontro”. Si riferisce a Riccardo Fogli che, specifica, non ha creduto a quello che gli era stato detto o ha fatto finta di non crederci.”Il mio compito è dare notizie” afferma Corona. “Il mea culpa è solo per il lato umano della vicenda.  Mi avevano anche detto di andare in trasmissione, ma in trasmissione non ci sono andato. E non ho preso una lira. Se Fogli avesse continuato a sorridere e a dire che non ci credeva, non sarebbe successo niente. Fogli, però, ha replicato dicendo che mi avrebbe sfidato a duello insultandomi. Quello che ho provato vedendolo piangere, mi sono sentito come quando ero in galera, impotente. Quel pianto di Fogli l’ho sentito. Non mi ha fatto dormire per tre notti. Da un punto di vista umano chiedo scusa a Riccardo Fogli perché quello che ho fatto non andava assolutamente fatto. Non ho mai fatto una cosa del genere ma oggi ci metto la faccia. Quando sbaglio lo dico. Questo fatto di Fogli è stato il punto più basso della mia carriera”.

View this post on Instagram

Fabrizio Corona: “Il mea culpa?”

A post shared by 🗞361 Magazine🗞 (@361magazine) on

 

A proposito dei licenziamenti fatti da Mediaset ha affermato: “La capoprogetto (Cristiana Farina, ndr) ha un codice deontologico e doveva valutare quello che mandava in onda. Mi dispiace per lei, ma lei non si è pentita, è brillante. Ha difeso la sua scelta, è stata lei a chiedermi di fare il video, anche se poi è stato tagliato perchè era più lungo, credo che il video intero non verrà mai pubblicato“.

E a proposito di Karin Trentini e il presunto amante afferma: “Se Celli farà una denuncia, come ha detto, pubblicherò sul mio magazine le conversazioni integrali con lui”.

Accanto a Fabrizio Corona c’era il capo della Fondazione Eris dove è in cura, Pietro Maria Farneti. “Lui è la parte migliore di me, stiamo affrontando insieme un percorso di sostegno”. Alla domanda “lo rifaresti” però ha risposto: “Sì, la prossima volta le notizie le darò comunque, perchè deontologicamente e lavorativamente  ho fatto il mio mestiere, ma non ci metterò più la faccia in televisione”.

Articoli correlati: