26 GIUGNO - Gossip / People

Cecilia Rodriguez: «Volete sapere la mia su Iannone e De Lellis?»

Scritto da:

In una lunga intervista Ignazio e Cecilia si sono raccontati

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser sono una delle coppie più amate dal pubblico. Durante il Vip Champion 2019, sono stati protagonisti di un incidente hot: in una stories del figlio di Francesco è comparso un vibratore. Sulle pagine del settimanale “Chi”, la coppia ha fatto chiarezza sull’episodio e non solo.

View this post on Instagram

C A P R I with LOVE 💗 #capri #mefui @mefuireal @ignaziomoser, loveyou 🤫 grazie a @danielebattaglia per lo scatto! 🤪

A post shared by Cecilia Rodriguez (@chechurodriguez_real) on

Lo stesso Ignazio ha spiegato:

Quando a Capri ho fatto la storia su Instagram, nemmeno mi ero accorto di averlo ripreso. Se avessi avuto dubbi o paure del giudizio delle persone, avrei cancellato tutto. Invece non trovo nulla di anormale. Noi ci amiamo e ci divertiamo e se è un problema ci dispiace per gli altri. Anche se… sono sicuro che se dovessimo aprire i cassetti di tante coppie vip, troveremmo molte sorprese, altro che vibratore!

I due trascorreranno alcuni gironi a Ibiza, con Stefano e Belen e poi a New York. Sul ritorno di fiamma tra De Martino e la sorella, Cecilia spiega:

Io sono felice, molto, soprattutto perché mia sorella è felice!

E Ignazio:

Io sono l’ultimo arrivato quindi è poco carino che mi esprima, ma tifo per la felicità delle persone. Però una cosa la voglio dire: amo i bambini e con educazione mi sento di affermare che ho visto Santiago nel pieno dei suoi sorrisi, con mamma e papà accanto.

Se sull’argomento famiglia non si sbilanciano e spiegano che per i figli ci sarà tempo, sulla nuova coppia Andrea Iannone Giulia De Lellis le idee sono molto chiare, soprattutto quelle di Cecilia:

 

Io invece lo faccio e senza giri di parole. Tutti nelle interviste dicono: “Che belli o auguri e figli maschi”. Nel senso che mai nessuno si espone veramente con il parere più sincero, con quello che pensa. Io sono sicura che si troveranno bene, benissimo perché sono della stessa altezza. Anzi, come dite voi qui in Italia, sono alti “un metro e una banana”. Precisi precisi. Per me loro sono perfetti insieme anche per questo motivo.

 

Articoli correlati: