fbpx
07 AGOSTO - Gossip / People / Televisione

Can Yaman: “Demet è solo un’amica. Ogni tanto il successo è soffocante”

Scritto da:

L’attore turco è molto amato anche dal pubblico italiano

Can Yaman è uno degli attori più apprezzati nel panorama italiano. Di origine turca è noto per le fiction in onda su Canale 5: l’estate della rete è infatti animata da “Daydreamer – Le ali del sogno” che ogni giorno raccoglie ottimi risultati in termini d’ascolto.

Leggia anche: “Daydreamer – Le ali del sogno”: il calendario della serie tv

Yaman, che ha intrapreso la carriera nel mondo della recitazione dopo una laurea in Giurisprudenza si è raccontato al magazine della fiction. In particolare ha risposto ai rumors di una presunta relazione con la collega della serie tv Demet Özdemir con cui c’è tanta simpatia e solo un rapporto di amicizia.

Demet è un’amica. Non ci sentiamo molto, ma ci vogliamo bene. Ci siamo conosciuti per la prima volta con Demet sul set di Daydreamer. Io però già seguivo le cose che faceva lei e mi piacevano. Avere Demet nel progetto è stato anche un fattore importante nella mia decisione di farlo, perché la comunicazione e l’energia con il tuo partner passano al pubblico come uno specchio. Demet è iperattiva ed è stato divertente lavorare insieme. A volte ci siamo divertiti così tanto che i nostri compagni di squadra avevano difficoltà a stare al passo con la nostra energia.

L’attore, che parla anche italiano e spesso è stato ospite di Barbara D’Urso e anche se non scendendo troppo nei particolari della sua vita privata ha spiegato che tipo di donna, dal punto di vista soprattutto caratteriale, gli piaccia.

 

Mi piacciono le donne femminili, meno quelle che si atteggiano a ‘maschiaccio’ o parlano a voce alta. Non mi piacciono neppure quelle che si mostrano come donne misteriose. La mia ragazza ideale deve essere vivace, ma anche una sorta di rifugio. L’impressione, l’aura, il profumo e il tono della voce sono importanti per me. Adoro le donne belle ed eleganti che hanno fascino, energia. I cliché sulla bellezza non mi appartengono. Sono attratto dalle donne che hanno una visione del mondo, una conoscenza e un’idea e che hanno uno spirito che fa la differenza in loro. Sarebbe bello stare con una donna che mi possa trasformare nella versione migliore di me stesso.

Yaman ha poi spiegato che spesso, nonostante ami parlare e relazionarsi con i fan, questo successo è quasi soffocante e molte volte limita anche per la libertà personale considerando poi i ritmi di lavoro a cui è sottoposto.

View this post on Instagram

Thank you very much Madrid, that's really crazy, such a huge crowd in the airport 🇪🇸🇪🇸🇪🇸 Police had a really hard time, they got very nervous while trying to help me out, otherwise I would hug you all , sorry for their interruption 🙏🏻🙏🏻🙏🏻

A post shared by Can Yaman (@canyaman) on

 

Articoli correlati: