fbpx
Musica / People

Fedez: “J-Ax ha saputo del cancro subito dopo la mia famiglia”

24 Maggio 22 / Scritto da:

Il cantante milanese torna a parlare della malattia e del rapporto con J-Ax in una intervista al Corriere della Sera

La pace tra Fedez e J-Ax è finalmente realtà. Nelle scorse ore i due artisti hanno confessato di aver lasciato alle spalle i vecchi malumori e ora è finalmente tornato il sereno. Nonostante un clima particolarmente testo tra i cantanti che in passato hanno sfornato tormentoni che hanno fatto ballare l’Italia d’estate, Fedez ha svelato un retroscena molto curioso riguardo ai giorni in cui si è ritrovato a fare i conti con la malattia. J-Ax sarebbe stato proprio uno dei primi ad essere avvisato dall’amico su quanto stava accadendo: “Per me è stato fondamentale averlo vicino. Il giorno in cui, dopo un normale controllo, hanno trovato la massa tumorale avevo appuntamento con lui, quindi è stato tra i primi a saperlo, dopo la mia famiglia” – ha rivelato il marito di Chiara Ferragni – .

LEGGI ANCHE: ISOLA 16, ALESSANDRO IANNONI CONQUISTA IL PUBBLICO: “HAI VINTO TU”

I rapporti sarebbero tornati a schiarirsi dopo una lunghissima telefonata tra i cantanti, come confermato dallo stesso Fedez nel corso dell’intervista concessa a Il Corriere della sera: “La prima volta che ci siamo parlati di nuovo (lui aveva anche bloccato il mio numero), siamo stati al telefono per sei ore, in cui abbiamo tirato fuori tutto. Ma i tempi erano maturi per andare oltre “.

E chissà che presto non possa approdare sul mondo discografico un nuovo tormentone direttamente per mano di Fedez e J-Ax, visto che i fan dopo aver assistito alla riappacificazione, sognano una nuova hit come sfondo per l’estate.