fbpx
Evidenza / People

Federica Pellegrini arriva a Tokyo, ma l’accoglienza è “particolare”

21 Luglio 21 / Scritto da:

La nuotatrice azzurra è arrivata a Tokyo

Federica Pellegrini, azzurra del nuoto, ha raggiunto la delegazione italiana in Giappone che da qualche giorno si trova a Tokyo in vista dei Giochi.

Venerdì scatta l’ora x, con la nuotatrice veneta che cercherà la quinta finale olimpica: la prima edizione dei Giochi a cui ha partecipato è stata Atene 2004.

All’arrivo però l’è stata riservata una accoglienza particolare. Come testimoniato dalle sue stories, infatti, è stata immediatamente sottoposta a controllo antidoping.

Una pratica a cui gli atleti non possono sottrarsi e che è obbligatoria. L’azzurra ha anche documentato l’arrivo al villaggio olimpico con pranzo con l’allenatore Matteo Giunta e il plexiglass.

L’allarme contagi ha infatti travolto anche la tribolata edizione dei Giochi con la paura e l’alleata che sono all’ordine del giorno.

Leggi anche: Nuoto, Federica Pellegrini fa chiarezza sul suo futuro

La divina, intanto si prepara per i suoi 200 stile. L’obiettivo, per una gara che sulla carta è molto complessa è intanto centrare la finale, poi si vedrà.

La campionessa italiana scenderà in acqua anche per dare una mano alle varie staffette azzurre che l’hanno sempre vista coinvolta e in prima linea.

Dopo i Giochi, la Pellegrini non appenderà subito la cuffia al chiodo ma parteciperà alla International Swimming League (in programma dal 26 agosto al 30 settembre a Napoli).

Tag:, , , ,