fbpx
Musica / People

Elena Faggi, in gara a Sanremo tra le nuove proposte

02 Marzo 21 / Scritto da:

Elena faggi è in gara a Sanremo tra le nuove proposte direttamente dal palco di Area Sanremo Tim. Alle spalle un importante formazione artistica

Elena Faggi salirà sul palco dell’Ariston questa sera nella categoria nuove proposte, ma alle spalle ha una certa esperienza in ambito musicale, nonostante la giovane età. È una cantautrice, musicista, attrice e performer originaria di Forlì, dove è nata il 22/02/2002. A quanto sappiamo, la particolarità della sua data di nascita, quasi palindroma, le piace particolarmente.

La sua formazione artistica inizia molto presto con lo studio del violino e la danza, presso l’Arte & Danza University di Serge Manguette e Noemi Briganti. Ma ben presto a tutto ciò si aggiunge anche la formazione sul musical e il canto.

Elena Faggi ha un punto di riferimento importante, suo un fratello Francesco, con il quale condivide un progetto musicale comune che segue su due binari: uno come “solisti” e insieme, in una “featuring speciale”, come amano definirla.

Insieme a Francesco, Elena ha registrato la sua prima esperienza importante: il “Golden buzzer” ad Italia’s Got Talent 2017, ottenuto da Luciana Littizzetto, che li ha portati ad esibirsi durante la finale con l’inedito “Could Be Forever”, poi pubblicato ufficialmente a dicembre 2018.

Elena come solista ha inciso altri due singoli “Numb” e “Solo un brutto sogno”, mentre con il fratello, oltre a “Could be forever”, ha pubblicato “Il sole in un foglio” (in finale al MEI Superstage 2020 e, per il videoclip, in finale a Young IMAGinACTION Award 2020), “Come volo” e “Christmas in a bottle”.

Leggi anche: Sanremo 2021, la nuova proposta Elena Faggi e la sua “Che ne so”: testo e significato

A settembre 2020 Elena e Francesco decidono di partecipare ad Area Sanremo Tim 2020, ma separati, raggiungono la fase finale, ma è Elena ad essere scelta tra gli otto vincitori del concorso, che la porta di diritto sul palco dell’Ariston con il brano “Che ne so”.

 

Tag:, ,