fbpx
Gossip / People

Diletta Leotta “attapirata”: ecco quali sono state le reazioni dei fan

04 Maggio 21 / Scritto da:

Diletta Leotta è stata “attapirata” per la settima volta per il presunto flirt con il figlio del proprietario della Roma e i fan commentano

Diletta Leotta è tornata ad essere tra i protagonisti di Striscia La Notizia. Nel tg satirico di ieri, è stata mandata in onda la consegna del Tapiro d’Oro. Il settimo per la conduttrice di Dazn.

Stavolta il motivo per cui Diletta Leotta ha ricevuto il Tapiro è legato sia alle recenti esternazioni sul giornalismo spazzatura che in un lungo post la conduttrice ha fatto sia il presunto flirt con Ryan Friedkin, figlio del presidente della Roma, supportato da delle foto pubblicate da Oggi in cui vi è un bacio tra i due.

«Quelle foto sono di dicembre. Ero single e a 29 anni, se sei single, un limone te lo puoi anche concedere. Sto ancora con Can, ero in macchina con lui poco fa» ha detto Diletta Leotta al microfono di Valerio Staffelli, al momento della consegna. Le parole della conduttrice hanno tolto ogni dubbio: non vi è nessun flirt con Ryan Friedkin e la storia d’amore con Can Yaman continua.

Inoltre, Diletta Leotta ha aggiunto: «Ci sono dei limiti che non devono essere superati e la sfera privata di una persona fa parte di questi. Non mi aspettavo che pubblicassero quelle foto, anzi nemmeno immaginavo che avessero potuto scattarle dentro casa».

Dopo l’attapiramento, Diletta Leotta è tornata sul suo profilo Instagram stamattina. Ha pubblicato una storia in cui balla sotto una luce blu e un post in cui è seduta ed impugna un microfono, scrivendo alla foto: “At work!”

Diletta Leotta, quindi, è impegnata in un nuovo progetto lavorativo. La pubblicazione di questa nuova foto ha dato modo ai fans di esprimersi e di dire cosa pensano dopo la consegna del Tapiro. Tra tanti commenti di apprezzamento sulla sua bellezza e qualche commento volgare, vi è chi chiede “come sta Friedkin”, nonostante le spiegazioni di ieri.

Insomma, pare che una parte dei fans non creda alla versione di Diletta Leotta e prova ancora a chiedere, così generando incertezze.