16 APRILE - People

Coachella: la scena è tutta per Beyoncé

Scritto da:

La moglie di Jay Z non ha deluso le aspettative

Sabato sera, al Coachella, i riflettori (ancora una volta) sono stati tutti per lei, Queen B, alias Beyoncé.

L’artista ha scritto un pezzo di storia diventando la prima donna di colore in qualità di headliner del Festival. La sua esibizione non ha assolutamente deluso le aspettative e i suoi fan con 26 canzoni  (ha scelto di aprire con “Crazy in Love“) e una serie di cambi di costume e coreografie da favola.

BEYCHELLA 📷: @lbusacca, @ravieb

A post shared by Coachella (@coachella) on

A post shared by Beyoncé (@beyonce) on

La moglie di Jay – Z, inoltre, ha regalato ai presenti anche una esibizione con le Destiny’s Child mandando la folla in visibilio anche perché l’ultima volta che il gruppo si era esibito insieme era il 2015:

Articoli correlati: