fbpx
Gossip / People

Carolina Marconi e l’associazione per le parrucche gratis: i dettagli

21 Luglio 21 / Scritto da:

Nella sua lotta contro il tumore al seno, Carolina Marconi condivide i passi più importanti e, intanto, lavora su un progetto

Passo dopo passo, Caolina Marconi sta raccontando sul suo profilo Instagram la sua lotta contro il tumore al seno.

Da quando ha comunicato alla sua community di avere scoperto la malattia, Carolina Marconi ha condiviso le cure, i pensieri, gli stati d’animo e i progressi.

Di recente, si è sottoposta al secondo ciclo di chemioterapia e, per non vedere i capelli cadere, ha deciso di rasarsi a zero mostrandolo ai suoi seguaci.

In queste ore, Carolina Marconi ha deciso di parlare su un progetto a cui sta lavorando da qualche tempo. Dopo essersi rasata i capelli, in alcune storie Instagram si era mostrata mentre indossava una parrucca e, ironizzando, aveva detto “da pelatina a capellona”.

Pubblicando una sua foto con la parrucca, Carolina Marconi è tornata a parlare di sé e ha raccontato il suo nuovo obiettivo.

“Buongiornooooo, come state?io bene, come vedete oggi da pelatina a capellona, volevo una parrucca da un po’, allora ho fatto una ricerca su Instagram ed ho trovato loro @marinapostiches li ho contattati (oltre 53 anni di artigianato italiano, sono di Verona) ed ho subito scoperto una grande famiglia, delle bellissime persone professionali che ti seguono nei minimi dettagli cercando di soddisfare ogni tua esigenza” ha sordito così Carolina Marconi spiegando il perché indossa una parrucca e dando ulteriori dettagli.

“Vivendo a Roma chiaramente ho fatto tutto a distanza, ho dato la misura della circonferenza della testa e quindi ho deciso con loro il colore ed il taglio..la cosa bella è che la parrucca è arrivata prima del previsto, prima che cadessero i capelli, volevo metterla subito per non vedermi “cambiata”.

Inoltre, Carolina Marconi ha confidato il suo rapporto con i capelli e come si è sentita in questi giorni: “Sinceramente non so come avrei potuto reagire ma quando fai questo tipo di percorso piano piano capisci che l’ultimo tuo pensiero sono la caduta dei capelli perché la verità è che indebolendosi non appartengono piu a te e diventa quindi una liberazione rasarli ..per me è stato così, alla fine preferivo vedermi pelata. Sinceramente pensavo di soffrire mano mano che i giorni passavano e mi guardavo allo specchio del mio bagno, avevo paura di non riconoscermi, invece nel mio inconscio capivo che ero sempre io, il mio sorriso, i miei occhietti e cercavo di amarmi ancora di piu (nella vita ti devi predere cura di te stesso e amarti, non aspettare che lo facciano gli altri ) e prendi una forza che nn credevi di avere, che sia chiaro se fa troppo caldo vado anche in giro da palatina, ma la vita è uno stato d’animo ci sono giorni che ti vuoi vedere anche con i capelli, quando l’ho indossata ero felice come una bambina”

In ultimo, Carolina Marconi ha svelato il suo progetto: “Mi avete scritto i costi perchè le parrucche fatte bene costano e ci sono purtroppo persone che non possono affrontare una spesa del genere, così sto cercando nel mio piccolo di creare un’associazione per cercare di aiutare tante donne per aver la loro parrucca gratis ma ci vorrà del tempo spero che mi aiuterete a farle felici. grazie di cuore per il sostegno vvb Dio vi benedica”.

Carolina Marconi, così, sta creando un’associazione con l’obiettivo di dare parrucche gratis alle donne che ne hanno bisogno. Ancora una volta si conferma una donna col cuore grande perché, anche in un suo momento di difficoltà, ha intenzione di aiutare anche altre persone.