fbpx
People

Can Yaman e il furto: ecco cosa è accaduto all’attore turco

12 Maggio 22 / Scritto da:

Can Yaman e il furto. L’allarme lanciato dal sito dell’associazione benefica dell’attore turco. Ecco cosa è successo

Un gesto che ha sconvolto i fan di Can Yaman. Un annuncio è apparso in queste ore sull’account ufficiale dell’associazione benefica Can Yaman for Children. In partica è accaduto che per derubare l’associazione dell’attore turco, nata per aiutare i bambini, è stato creato un sito fake per sottrarre le donazioni all’associazione che si occupa di garantire i bimbi.

A denunciare l’accaduto è intervenuta l’associazione che in una storia sull’account ufficiale ha scritto che la Can Yaman for Children non ha alcun sito e di fare attenzione alle donazioni che possono essere effettuate solo attraverso le indicazioni fornite sull’account Ig ufficiale.

Leggi anche–> Can Yaman e il nuovo spot: ecco cosa farà l’attore turco

Come spiegato in più occasioni dall’attore, l’associazione è nata per aiutare i bimbi in difficoltà: “Mi sembrava giusto ricambiare l’amore ricevuto facendo qualcosa per i bambini. Loro sono il nostro futuro” si legge su un post dell’associazione che riporta un’intervista a Can.

E il primo traguardo dell’associazione è stato raggiunto a novembre scorso: “La prima iniziativa fatta insieme a Can lo scorso 7 novembre presso la Terapia intensiva neonatale, ha permesso all’Associazione “Can Yaman for Children” di poter acquistare una culla termica per i neonati che hanno bisogno di supporto subito dopo la nascita. Un macchinario “targato solidarietà” che, non appena concluso l’iter di inserimento tra i beni dell’ospedale, sarà a disposizione dei medici e del personale sanitario della nostra Clinica Pediatrica” si legge in uno dei post che riguardano le iniziative.