fbpx
Gossip / People

Can Yaman e il confronto con una lettrice di “Sembra strano anche a me”

29 Novembre 21 / Scritto da:

Domani 30 novembre arriverà nelle librerie fisiche e digitali ”Sembra strano anche a me”, il primo libro di Can Yaman che si racconta

Sembra strano anche a me” arriverà domani 30 novembre in tutte le librerie fisiche e digitali per Mondadori Electa. 

È il primo libro nonché autobiografia di Can Yaman. Per la prima volta, l’attore turco racconta di sé tra ricordi del passato e ambizioni per il futuro.

Il libro è già entrato nella classifica dei libri più venduti su Amazon subito dopo l’annuncio. Inoltre è stata prevista un’edizione speciale. Oltre al libro,  c’è un campioncino del profumo Can Yaman Mania, definito come essenza della passione.

A ciò si aggiunga che è stata già comunicata la data del primo firmacopie del libro che si terrà a Roma il prossimo 4 dicembre. 

Leggi anche: DRAG RACE ITALIA: ARRIVA TIZIANO FERRO NELLA PUNTATA DEL 3 DICEMBRE

In attesa dell’uscita del libro, nelle scorse ore, Can Yaman si è confrontato con una lettrice. Nel suo profilo Instagram ha inserito delle storie in cui l’attore si confronta con una signora. Nei filmati postati, si sente solo la voce dell’attore che inquadra la lettrice e il collega Giovanni Nasta.

Mi piace molto, non vedo l’ora di finirlo. È bello perché sembra di ascoltarti dal vivo a raccontare questa storia” dice la signora, fan di Can, del libro che ha iniziato a leggerlo.

Tra ironia e serenità, Can Yaman ha svelato che Giovanni Nasta lo ha aiutato a scrivere il libro. La lettrice ha aggiunto: “ E’ scorrevole ma non so come dire, non è solo scorrevole, sembra proprio di stare insieme a te, è qualcosa di più, tu capisci cosa voglio dire?”

Inoltre, l’attore turco ha voluto sapere se anche il figlio della signora ha letto il libro e quest’ultima ha ammesso che “il figlio è molto curioso mi ha chiesto un sacco di cose perché la storia racconta come mettere a frutto le esperienze”.

Insomma, la prima recensione del libro è positiva per l’attore che non vede l’ora di leggere e sapere cosa ne pensano i fans.