25 NOVEMBRE - News / People

Brescia, la gaffe di Cellino su Balotelli: “È nero sta lavorando per schiarirsi le idee”

Scritto da:

Massimo Cellino è il Presidente del Brescia Calcio 

Al termine dell’Assemblea della Lega Serie A, Massimo Cellino, Presidente del Brescia Calcio si è reso protagonista di una gaffe che ha fatto subito il giro del web e del principali quotidiani. A chi gli chiedeva aggiornamenti sul caso dell’attaccante Mario Balotelli ha risposto:

Cosa succede con Balotelli? “Che è nero, sta lavorando per schiarirsi ma ha tante difficoltà – e poi ha aggiunto – L’ho preso perché lo consideravo un valore aggiunto, deve dare risposte sul campo, non sui social. Ma non è il capro espiatorio della difficile situazione del Brescia.

Inevitabile l’indignazione con tanto di comunicato della società per giustificare lo scivolone.

In merito alle dichiarazioni rilasciate questo pomeriggio dal Presidente Massimo Cellino, riferite al nostro giocatore Mario Balotelli, Brescia Calcio precisa trattasi evidentemente di una battuta a titolo di paradosso, palesemente fraintesa, rilasciata nel tentativo di sdrammatizzare un’esposizione mediatica eccessiva e con l’intento di proteggere il giocatore stesso.

Si sarebbe trattato di un tentativo di sdrammatizzare une vicenda di cui si è parlato tanto in questi giorni dopo che il giocatore è stato messo fuori rosa a seguito della discussione con l’allenatore Fabio Grosso.

Articoli correlati: