fbpx
People / Sport

Andrea Iannone rompe il silenzio, tra MotoGp e amori passati

14 Gennaio 22 / Scritto da:

Il pilota dopo mesi ha parlato per la prima volta

Andrea Iannone, forzatamente ha dovuto dire addio ai motori. Il pilota è infatti sottoposto a squalifica per doping, anche se poi è stato accertato come si trattasse di una contaminazione.

L’ex pilota, così, dopo tempo ha scelto di parlare a Verissimo, tornando proprio sulla squalifica del Tribunale Arbitrale dello Sport che nel dicembre del 2019 l’ha sospeso per quattro anni.

“Mi manca la velocità, quello che mi dà la MotoGP non lo trovo da nessuna parte”.

E poi: “Avevo già elaborato e capito tutto ancora prima dell’esito della sentenza. Sono stato male e ho sofferto molto, però ho reagito abbastanza velocemente cercando motivazioni ogni giorno, da qualsiasi cosa. Ho iniziato a prenderla con filosofia e a guardare intorno a me cosa mi offriva la vita e oggi sono qua”.

Il pilota ribadisce anche la sua estraneità dei fatti: “Per 16 anni ho fatto controlli e sono sempre risultato negativo a qualsiasi tipo di sostanza. E’ stato riconosciuto che non ho assunto alcuna sostanza volontariamente, ma semplicemente mangiando un pezzo di carne al ristorante, ma non è bastato“.

Leggi anche: Lo sfogo di Iannone: “Mi manca la moto, ma non posso pensare solo a quello o impazzisco”

Andrea Iannone e le sue love story

Infine non manca anche un passaggio relativo agli amori passati, da Giulia De Lellis a Belen Rodriguez.

Sulla prima spiega: “Giulia mi ha vissuto quando è successa la catastrofe, avevo la testa altrove, poi l’amore è svanito. Con lei ho buonissimi rapporti, ci sentiamo spesso e le voglio bene. Mi ha dimostrato di esserci in qualsiasi momento ne avessi bisogno”.

Mentre sull’argentina: “Con Belen ho avuto sempre un ottimo dialogo che è stata la nostra forza. Penso di aver portato dell’amore e del bene nella sua vita. Sono arrivato in un momento molto complesso per lei: si stava separando e il suo matrimonio era finito. L’ho sempre vista soffrire tanto per questo fallimento”.

Poi, chiarisce di non essere impegnato ma di stare bene.

 

Tag:, , ,