fbpx
14 AGOSTO - Gossip / People

Alba Parietti a Ibiza contro i provvedimenti anti-Covid dai paesi a rischio

Scritto da:

Alba Parietti va contro i tamponi al ritorno dall’estero o dai paesi a rischio. La Parietti ha anticipato il suo rientro in Italia. Le parole della showgirl.

ALBA DICE NO AI TAMPONI

La showgirl si trova attualmente in vacanza ad Ibiza, in cui ha una casa di prorietà. Alba Parietti è contraria ai nuovi provvedimenti dati dalla nuova ordinanza firmata dal Ministro Roberto Speranza che obbliga chi rientra dall’estero a sottoporsi a tampone e anche ad un’eventuale quarantena. «Sono d’accordo con qualsiasi tipo di controllo, è doveroso, ma sull’ordinanza dei tamponi per chi rientra da Paesi a rischio (che prevede test molecolare o antigenico, da effettuarsi con tampone, per chi arriva da Croazia, Grecia, Malta e Spagna, ndr), c’è qualcosa che non mi torna. Mi sembra più un modo per disincentivare il turismo fuori dall’Italia».

I DUBBI DI ALBA

«Trovo assurdo che in alcune regioni si obblighi la gente che rientra dalle vacanze all’estero a farsi la quarantena! Come fa a lavorare? A me sembra che utilizzando queste modalità si voglia dire agli italiani: “Non uscite da qua“. Allora mi domando: perché sugli aerei non c’è nessun tipo di distanziamenti? Poi vorrei capire, come faranno a testare aerei con 150 persone?». E la showgirl continua: «Non c’erano i test prima quando la gente era a casa con 39 e mezzo di febbre e ora improvvisamente li hanno per interi aerei? Secondo me questa cosa dovrebbe essere fatta con un pò più di logica, misurate la febbre, prendere un pò di gente a campione ad esempio, ma non così».

LA PARIETTI ANTICIPA IL SUO RITORNO IN ITALIA E STORCE IL NASO

«Ora se uno sta per partire per Ibiza o la Grecia ovviamente non parte più. Avevo molti amici che dovevano venire qui e hanno disdetto tutto -racconta Alba – . Io appena ho letto la notizia ho deciso di anticipare il mio rientro in Italia di 15 giorni per evitare di finire in quarantena e non poter lavorare perché basta che sul mio volo ci sia una persona positiva che rischio di essere messa anche io 15 a giorni a casa nonostante sia ormai immune». 

Alba Parietti si era inoltre sottoposta al sierologico ed è risultata portatrice di anticorpi.

«A Ibiza non ci sono le discoteche – continua la Parietti – alle due di notte chiudono tutto, tutti per strada girano con la mascherina altrimenti si beccano una multa di 100 euro. Io vengo da anni qui perché ho una casa di proprietà e sto con gente e amici che conosco e di cui mi fido. E nonostante questo sono stata insultata perché sono venuta a casa mia!».

View this post on Instagram

Ok questa è’ la foto con i ritocchi che di solito faccio. Peccato mortale?Ho lavorato con i più grandi fotografi del mondo : @helmut_newton_photography , @gian.paolo.barbieri @conradjongodly @marcoglaviano alcuni amavano i piccoli ritocchi altri più crudi , ma molto abili a fermare gli istanti. Quello che per me , conta in una foto e’ l’emozione che ti trasmette. Ho capito che per molte persone e’ consolatorio pensare che solo grazie a ritocchi, chirurgia, Photoshop una donna può essere bella o avere successo. E’ sbagliato questo pensiero. Si può essere inutilmente perfette e bellissime e non trasmettere nessuna emozione , essere senza carisma e fascino . Perché alla fine quelli che conta per coinvolgere il prossimo e durare nel tempo e’ avere personalità ed energia passione evocare passioni allegre , Il resto sono piccole e innocenti vanità. Ma io ritengo che ognuno sia più felice quanto più somiglia all’ideale che ha di se stesso, non distruggendo e togliendo il sorriso al prossimo. La vita di ognuno cambia se si mettono le energie per costruire non per demolire. Buon ferragosto

A post shared by Alba Parietti Officialpage (@albaparietti) on

Leggi anche Il ritratto sulla ex coppia: Silvio Berlusconi e Francesca Pascale erano sposati

 

Tag:, , ,

Articoli correlati: