fbpx
25 GIUGNO - News

Vittorio Sgarbi portato via di peso dal Senato

Scritto da:

Caos all’Aula di Montecitorio

Giornata movimentata in quel del Senato. A Montecitorio, mentre si stava esaminando il decreto Giustizia, è stato espulso dall’aula Vittorio Sbarbi. 

Il critico d’arte è reo di aver insultato alcuni colleghi durante la sessione: “Non può offendere i suoi colleghi, non può pronunciare parolacce“, gli ha detto la vicepresidente Mara Carfagna.

Sgarbi è stato letteralmente portato via di peso. Dopo l’invito a uscire da parte della Carfagna, prima si è seduto tra le postazioni di “Fratelli d’Italia” poi tra quelli della “Lega”.

La presidente della Commissione Giustizia della Camera e deputata M5S, come riporta Ansa, ha dichiarato: “Non è la prima volta che il deputato Sgarbi usa l’Aula di Montecitorio per le sue invettive disonorevoli. Le parole contro i magistrati sono inaccettabili, inevitabile e giusta la sua espulsione. Solidarietà alla presidente di turno, Mara Carfagna, e alla deputata Giusi Bartolozzi, entrambe oggetto di gravi offese”.

In rete la foto dell’uomo portato via è diventata subito virale.

 

Articoli correlati: