16 APRILE - Interviste / News / People / Televisione

Franco Terlizzi: “Giù le mani da mio figlio Michael!”

Scritto da:

Michael Terlizzi è uno dei concorrenti del Grande Fratello Vip di cui si sta parlando di più, ecco come lo vede suo papà…

Il guaio di mio figlio è che è troppo buono!“, raggiungiamo telefonicamente Franco Terlizzi e appena parla del figlio si intenerisce. Da quando è entrato nella casa del Gf Vip si è parlato molto di Micheal Terlizzi. Il trentaduenne, infatti, si è subito messo a nudo all’interno della casa. Ha parlato di un problema al braccio, che lo ha costretto a nascondersi e a non sovraesporsi e poi è stata messa in discussione la sua sessualità, ma in lacrime ha precisato: “Si è ingigantito tutto. Voglio essere chiaro e non voglio dare adito a voci, io non sono omosessuale”.

 

Michael dentro e fuori la ‘casa’ è la stessa persona?

“Sì, io conosco mio figlio. Gli ho sempre detto che sarebbe piaciuto in un reality perchè ha un bellissimo carattere. Sapevo che la gente lo avrebbe apprezzato. Siamo molto simili, anche io all’Isola dei famosi sono piaciuto perchè sono stato spontaneo. Mio figlio è un bravo ragazzo, è molto tenero, è rispettoso con tutti ed è educato. Questo soprattutto grazie a mia moglie, mentre io lavoravo e cercavo di non fargli mancare nulla, lei era sempre lì con loro. Lui e la sorella Camilla sono cresciuti con sani valori. Ha deciso anche di proseguire gli studi e si è laureato nel 2015 (in filosofia all’Università Statale di Milano, ndr)”.

Con chi potrebbe andare più d’accordo nel programma?

“È difficile non voler bene a Michael e proprio per questo lui va d’accordo con tutti. Se qualcuno parla male di lui è perchè è uno str***o e non lo dico perchè è mio figlio. A lui non piace litigare, poi c’è sempre qualcuno pronto a mettere zizzania, proprio come era successo a me. L’importante è sapere chi si è ed essere veri. Io sono più duro, mio figlio è troppo buono e questo è il suo vero guaio! Io rispetto chiunque mi rispetta, mi piace conoscere le persone”.

Da padre che consigli gli hai dato prima del reality?

“Gli ho detto quando vai lì devi essere te stesso, così lui mi ha promesso ‘questo sono e questo sarò!’. E poi gli ho detto che stava andando in un reality molto forte, l’Isola era la disperazione, ma il Gf è difficile a livello psicologico, perchè ti spinge a convivere con persone che proveranno a tirarti fuori quello che non sei. Gli ho detto di andare e di essere naturale, di essere solo se stesso. Gli ho detto che aveva bisogno di andare via da casa, di staccarsi da noi per farsi le ossa, perchè lui è sempre stato a casa con noi. Qualsiasi problema avesse c’eravamo noi, lì pronti a supportarlo. Io volevo che lui si mettesse alla prova da sola e ci sono riuscito. Mi sento realizzato.

E prima di chiudere ci tiene ad assicurare: “Mio figlio stupirà  tutti alla grande, sia per come si comporterà all’interno della casa che per il suo modo di ragionare”. 

View this post on Instagram

A post shared by Franco Terlizzi 🇮🇹🥊VIPTrainer🏅 (@francoterlizziofficial) on

 

 

Articoli correlati: