01 OTTOBRE - News

Stella Pulpo: “Per Giulia De Lellis sono l’amica secchiona che l’aiuta”

Scritto da:

L’autrice del libro dell’influencer ha parlato a Corriere della Sera

Che piaccia o meno il libro di Giulia De Lellis,Le Corna Stanno bene su tutto – Ma io Stavo meglio Senza” è diventato un vero e proprio caso editoriale. Il volume, edito da Mondadori, è stato scritto con l’aiuto di Stella Pulpo, autrice pugliese e nota sui social con lo pseudonimo “Memorie di una Vagina”.

Proprio la Pulpo a Corriere Della Sera ha spiegato il motivo per cui ha accettato di partecipare a questo progetto.

Leggi anche: Stella Pulpo: «Vi spiego perché ho accettato di scrivere il libro con la De Lellis»

Non è così delirante che abbia scritto per Giulia. Avevo perplessità, poi ho capito che parlare con una donna diversa da me era un atto femminista, perché essere femminista significa stare dalla parte di ogni donna.

E su come sia il rapporto con l’attuale fidanzata di Andrea Iannone spiega:

Sono solo diventata l’amica più vecchia e secchiona che ti aiuta a vedere le cose da un’altra prospettiva. Raccontarsi le ha fatto bene… All’inizio, non voleva, diceva: ho paura di piangere questo morto che non ho ancora pianto.

Nel frattempo la De Lellis, come ha annunciato sui social,  dopo aver terminato con il firmacopie del volume ha deciso di partire per prendersi una lunga pausa.

Articoli correlati: