fbpx
25 GIUGNO - News

Scuola, torna l’educazione civica tra le materie da studiare

Scritto da:

 Venne inserita come materia nel 1958 da Aldo Moro

In un periodo così complicato si è parlato spesso di senso civico, di rispetto per le regole e per la società in cui viviamo. Torna così a scuola l’educazione civica, una materia troppo spesso sottovalutata.

Lo studio della materia venne introdotto per la prima volta nel 1958 dall’allora ministro dell’Istruzione Aldo Moro e ora dalle scuole d’infanzia fino al liceo torna lo studio con focus su costituzione, cittadinanza digitale e sviluppo sostenibile.

Da settembre, in tutte le scuole, a partire dai 3 anni, dovranno essere dedicate almeno 33 ore alla disciplina che avrà anche una sua valutazione.

Ragazze e ragazzi, fin da piccoli – ha spiegato  la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina – possano imparare principi come il rispetto dell’altro e utilizzare linguaggi e comportamenti appropriati quando sono sui social media o navigano in rete.

L’obiettivo è quello di formare i cittadini, di diffondere una maggiore responsabilità e di cercare una maggior rispetto delle regole. È così previsto anche uno studio dell’educazione ambientale e di educazione alla salute.

Articoli correlati: